UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Atlético - Chelsea: statistiche e precedenti in UEFA Champions League

Gli ottavi di finale di UEFA Champions League oppongono due squadre che negli ultimi anni hanno dato vita a scontri memorabili: Atlético de Madrid e Chelsea.

Atlético e Chelsea si sono affrontate nella fase a gironi 2017/18
Atlético e Chelsea si sono affrontate nella fase a gironi 2017/18 Getty Images

Gli ottavi di finale di UEFA Champions League oppongono due squadre che negli ultimi anni hanno dato vita a scontri memorabili: Atlético de Madrid e Chelsea.

• Entrambe le squadre hanno partecipato regolarmente alla fase a eliminazione diretta nelle ultime stagioni. Il Chelsea è a questo turno per la sesta volta nelle ultime otto edizioni, ma non lo supera dal 2013/14. Allora, la sua avventura è stata interrotta dall'Atlético, agli ottavi per la settima volta negli ultimi otto anni.

• I Blues hanno avuto un cammino agevole in questa stagione, classificandosi primi nel Gruppo E davanti al Sevilla senza sconfitte. L'Atleti ha invece subito la sua sconfitta più pesante di sempre in Europa alla prima giornata e, pur rimanendo imbattuto successivamente, ha vinto solo due partite su sei, suggellando il secondo posto nel Gruppo A dietro al Bayern Monaco con una vittoria a Salisburgo.

• Il Chelsea ha un nuovo allenatore rispetto alla fase a gironi. I Blues hanno infatti sostituito Frank Lampard con Thomas Tuchel alla fine di gennaio.

• La gara di andata si disputa all'Arena Naţională di Bucarest, dove l'Atlético ha battuto i connazionali dell'Athletic Club nella finale di UEFA Europa League 2012.

Precedenti
• Tutti e sette gli scontri diretti tra le due squadre sono stati disputati dal 2009 in poi. Il bilancio è di perfetta parità, con due vittorie e 11 gol segnati per ciascuna.

• Atlético e Chelsea si sono affrontati nella fase a gironi 2017/18. La squadra inglese ha vinto 2-1 in Spagna e pareggiato 1-1 in casa. In Spagna, i padroni di casa sono andati in vantaggio con un rigore di Antoine Griezmann (40') ma hanno subito i gol di Álvaro Morata (60') e Michy Batshuayi (90'+3); al ritorno, il gol di Saúl Ñíguez al 56' è stato vanificato da un'autorete di Stefan Savić.

• Le squadre si erano incontrate anche nelle semifinali del 2013/14. La gara di andata in Spagna è terminata 0-0.

• La settimana dopo a Stamford Bridge, il Chelsea di José Mourinho si è portato in vantaggio al 36' con Fernando Torres. A 1' dall'intervallo, però, Adrián López ha pareggiato, mentre Diego Costa (60' rig.) e Arda Turan (72') hanno suggellato la vittoria degli ospiti.

Čech dopo Chelsea-Atlético 
Čech dopo Chelsea-Atlético 

• Le squadre si sono affrontate anche in Supercoppa UEFA 2012 a Montecarlo e l'Atlético si è imposto 4-1: dopo una tripletta di Radamel Falcao nel primo tempo, Miranda ha firmato il 4-0 al quarto d'ora della ripresa e Gary Cahill ha segnato il gol della bandiera per il Chelsea.

• Gli altri confronti risalgono alla fase a gironi di UEFA Champions League 2009/10, quando il Chelsea ha strappato quattro punti all'Atlético ed è arrivato primo nel Gruppo D. I colchoneros sono arrivati terzi e hanno disputato la prima edizione della UEFA Europa League, poi vinta contro il Fulham in finale.

• Il Chelsea di Carlo Ancelotti si è imposto 4-0 a Stamford Bridge con una doppietta di Salomon Kalou (41', 52'), un gol di Lampard (69') e un'autorete di Luis Perea (90'+1) su punizione di Florent Malouda. La sconfitta ha comportato l'esonero del tecnico Abel Resino, sostituito da Quique Sánchez Flores.

• La partita di due settimane dopo in Spagna è terminata 2-2 e ha confermato il passaggio del turno del Chelsea. A segno il subentrato Sergio Agüero (66', 90'+1) e Didier Drogba (82', 88').

Statistiche
Atlético

• I Rojiblancos hanno reagito a una sconfitta contro il Bayern per 4-0 alla prima giornata con una vittoria casalinga per 3-2 contro Salisburgo. Quindi hanno pareggiato le tre partite successive, 1-1 in trasferta e 0-0 in casa contro il Lokomotiv Moskva e 1-1 contro il Bayern (fermato a 15 vittorie consecutive), mentre all'ultima giornata hanno suggellato la qualificazione con un 2-0 a Salisburgo.

• Terzo classificato in Spagna nel 2019/20, l'Atlético partecipa alla UEFA Champions League per l'undicesima volta, l'ottava consecutiva. È alla nona presenza agli ottavi.

• La scorsa stagione, la squadra di Diego Simeone è arrivata seconda nel girone dietro alla Juventus con 10 punti. Quindi ha eliminato il Liverpool campione in carica agli ottavi (1-0 c, 3-2 t dts) ma è stato battuto dal Lipsia ai quarti per 2-1 a Lisbona.

Gol classici tra Chelsea e Atlético
Gol classici tra Chelsea e Atlético

• L'Atlético ha perso solo sette delle ultime 37 partite europee (V21 P9), anche se quattro sconfitte sono arrivate nelle ultime 12.

• La sconfitta per 2-1 contro il Chelsea alla seconda giornata dell'edizione 2017/18 è stata l'unica dell'Atlético nelle ultime 29 gare europee in casa (V22 P6).

• L'Atlético ha superato gli ottavi cinque volte su sette. Con la vittoria all'andata degli ottavi della scorsa edizione contro il Liverpool, ha centrato il quattordicesimo risultato utile casalingo consecutivo (V9 P5) dopo la sconfitta per 3-2 contro l'Ajax al ritorno dei quarti 1996/97 (3-4 complessivo).

• L'Atleti ha superato il turno nove volte su 11 contro le squadre inglesi (cinque nelle ultime cinque). È stato eliminato solo da Derby County (Coppa UEFA 1974/75) e Bolton Wanderers (Coppa UEFA 2007/08).

• L'Atlético ha vinto le ultime due partite contro squadre inglesi in campo neutro, battendo il Chelsea in Supercoppa UEFA 2012 a Montecarlo e il Fulham 2-1 ai supplementari ad Amburgo nella finale di UEFA Europa League 2009/10. L'altro incontro si è concluso con una sconfitta per 5-1 contro il Tottenham in finale di Coppa delle Coppe 1962/63 a Rotterdam.

• La vittoriosa finale di UEFA Europa League 2012 contro l'Athletic, 3-0 con doppietta di Radamel Falcao e gol di Diego, è l'unica partita giocata dall'Atleti all'Arena Naţională. I colchoneros giocano per l'ottava volta in Romania, dove hanno un bilancio di V3 P1 S3; il successo contro la formazione di Bilbao ha interrotto una striscia di quattro gare senza vittorie nel paese. Il bilancio dell'Atleti a Bucarest è V2 P1 S1; la squadra spagnola ha anche pareggiato 1-1 contro la Steaua București nella fase a gironi di UEFA Champions League 1996/97, dopo aver affrontato la Dinamo București all'andata del secondo turno di Coppa dei Campioni 1973/74 (2-0) e all'andata del primo turno della stessa competizione nel 1977/78 (1-2).

• La formazione di Madrid ha raggiunto almeno i quarti cinque volte nelle ultime sette edizioni di UEFA Champions League, sempre con Simeone in panchina.

• I Rojiblancos hanno raggiunto due finali di UEFA Champions League e tre di UEFA Europa League nelle ultime 11 stagioni.

Chelsea
• Il Chelsea ha superato il Gruppo E in tranquillità vincendo tutte e tre le gare esterne e perdendo punti solo alla prima e all'ultima giornata in casa contro Sevilla (0-0) e Krasnodar (1-1). Dopo un 3-0 sul Rennes a Stamford Bridge, ha battuto Krasnodar (4-0), Rennes (2-1) e Sevilla (4-0); quest'ultimo risultato gli ha garantito il primo posto nel girone. Inoltre, Olivier Giroud è diventato il primo giocatore del Chelsea a segnare quattro gol in una partita di Coppa dei Campioni, nonché il più anziano autore di una tripletta nella storia della UEFA Champions League (34 anni e 63 giorni).

Guarda il gol di Lampard contro l'Atlético
Guarda il gol di Lampard contro l'Atlético

• Quarto classificato in Premier League nel 2019/20, il Chelsea partecipa per la diciassettesima volta alla UEFA Champions League, la terza in quattro anni. L'unica eccezione risale al 2018/19, quando ha vinto la UEFA Europa League con Maurizio Sarri.

• La scorsa stagione, il Chelsea di Lampard ha reagito alla sconfitta casalinga contro il Valencia alla prima giornata (0-1) classificandosi secondo nel Gruppo H con 11 punti e cedendo il posto alla formazione spagnola per inferiorità negli scontri diretti. Quindi, è uscito agli ottavi contro il Bayern (0-3 c, 1-4 t).

• Il bilancio del Chelsea agli ottavi è di otto passaggi del turno e sei eliminazioni, con quattro uscite nelle ultime quattro occasioni.

• La sconfitta a Monaco al ritorno degli ottavi della scorsa stagione è stata l'unica del Chelsea nelle ultime 14 trasferte europee (V10 P3).

• Nonostante le quattro vittorie di questa stagione, i Blues hanno vinto solo cinque delle ultime 11 gare di UEFA Champions League (P4 S2).

• Campione d'Europa nel 2012 dopo il secondo posto di quattro anni prima, il Chelsea ha vinto il girone di UEFA Champions League 12 volte, anche se prima di quest'anno aveva collezionato due secondi posti.

• Quella subita in casa contro il Valencia la scorsa stagione è stata solo una delle quattro sconfitte dei Blues nelle ultime 26 partite contro avversarie spagnole, in casa e in trasferta (V8 P14). Dopo il 2-2 a Valencia nel 2019/20, alla quinta giornata di questa edizione ha vinto a Siviglia, per un bilancio di una sconfitta nelle ultime 13 trasferte in Spagna (V4 P8).

• Tuttavia, la vittoria a Siviglia è stata appena la seconda per il Chelsea nelle ultime 12 gare contro squadre spagnole, in casa e fuori (P6 S4): l'altra è stata quella del 2017 in casa dell'Atlético.

• Il Chelsea ha disputato 11 doppi confronti contro squadre spagnole (V4 P7): il più recente risale agli ottavi di UEFA Champions League 2017/18, con una sconfitta per 3-0 a Barcellona al ritorno (4-1 totale).

• Nella fase a eliminazione diretta, la formazione londinese ha vinto solo due delle ultime 11 trasferte contro le squadre spagnole (P4 S5).

• Il Chelsea ha già giocato due volte all'Arena Naţională, sempre contro la Steaua București, perdendo 1-0 all'andata degli ottavi di UEFA Europa League 2012/13 e vincendo 4-0 nella fase a gironi della successiva edizione della UEFA Champions League. L'unica altra partita in Romania si è conclusa con uno 0-0 contro il CFR Cluj nella fase a gironi di UEFA Champions League 2008/09.

• I Blues hanno vinto solo una partita su quattro contro squadre spagnole in campo neutro, battendo il Real Madrid per 2-1 nella finale di ripetizione di Coppa delle Coppe 1971 ad Atene dopo l'1-1 di due giorni prima. Hanno perso in Supercoppa UEFA a Montecarlo contro il Real Madrid nel 1998 (0-1) e l'Atleti nel 2012.

Curiosità e incroci
• Hanno giocato in Inghilterra:
Kieran Trippier (Manchester City 1999–2012, Barnsley 2010, 2010/11 prestito, Burnley 2011–15, Tottenham 2015–19)
Stefan Savić (Manchester City 2011–12)
Lucas Torreira (Arsenal 2018–20)

• Hanno giocato in Spagna:
Kepa (Athletic Club 2014–18, Ponferradina 2015 prestito, Valladolid 2015/16 prestito)
César Azpilicueta (Osasuna 2001–10)
Marcos Alonso (Real Madrid 1999–2010)
Mateo Kovačić (Real Madrid 2015–18)
Willy Caballero (Elche 2004–11, Málaga 2011–14)

• Hanno giocato insieme:
Stefan Savić e Marcos Alonso (Fiorentina 2013–15)

• Compagni di nazionale:
Kieran Trippier e Reece James, Ben Chilwell, Callum Hudson-Odoi, Mason Mount, Tammy Abraham (Inghilterra)
Šime Vrsaljko e Mateo Kovačić (Croazia)
Koke, Saúl Ñíguez, Marcos Llorente, Mario Hermoso, Vitolo e Kepa, Marcos Alonso (Spagna)
Thomas Lemar e Kurt Zouma, N'Golo Kanté, Olivier Giroud (Francia)
Renan Lodi, Felipe e Thiago Silva (Brasile)