Tottenham-Lipsia: storia della partita

Il Tottenham Hotspur partecipa per la terza edizione consecutiva agli ottavi di UEFA Champions League e affronta per la prima volta il Lipsia, che esordisce a questo turno.

Son Heung-Min (Tottenham) ha giocato in Germania
Son Heung-Min (Tottenham) ha giocato in Germania ©AFP/Getty Images

Il Tottenham Hotspur partecipa per la terza edizione consecutiva agli ottavi di UEFA Champions League e affronta per la prima volta il Lipsia, che esordisce a questo turno.

• Gli Spurs hanno perso in finale la scorsa stagione e hanno superato la fase a gironi grazie al secondo posto nel Gruppo B. Il Lipsia, per contro, partecipa alla UEFA Champions League per la seconda volta e, contrariamente all'edizione 2017/18, è approdato agli ottavi vincendo il Gruppo G.

• Il Lipsia è una delle due squadre che esordiscono agli ottavi di questa edizione insieme all'Atalanta.

Highlights sesta giornata: Bayern - Tottenham 3-1
Highlights sesta giornata: Bayern - Tottenham 3-1

Forma
Tottenham

• Gli Spurs hanno chiuso il Gruppo B al secondo posto con sei punti di vantaggio sulla terza nonostante le due sconfitte contro il Bayern München, che ha chiuso a punteggio pieno. Il Tottenham ha raccolto un solo punto nelle prime due partite, pareggiano 2-2 in casa dell'Olympiacos e perdendo 7-2 contro il Bayern: è stata la prima volta che ha subito sette gol in casa nei 137 anni di storia del club. Quindi, si è riscattato con un 5-0 interno contro il Crvena zvezda, vittoria più larga di sempre del club in UEFA Champions League.

• Il 4-0 al ritorno a Belgrado alla quarta giornata è stato anche il successo più ampio in trasferta per il Tottenham nella competizione. Gli Spurs si sono qualificati agli ottavi alla quinta giornata grazie alla vittoria in rimonta per 4-2 sull'Olympiacos dopo essere andati sotto di due reti: era la prima partita di José Mourinho da tecnico del Tottenham dopo l'addio di Mauricio Pochettino. Gli inglesi hanno poi chiuso il girone con una sconfitta per 3-1 a Monaco di Baviera.

• Nella passata edizione di UEFA Champions League, la formazione di Pochettino ha superato il girone dopo aver raccolto appena un punto nelle prime tre gare. Agli ottavi ha spazzato il Borussia Dortmund (3-0 c, 1-0 t), mentre ai quarti e in semifinale ha vinto grazie ai gol in trasferta rispettivamente contro Manchester City (1-0 c, 3-4 t) e Ajax (0-1 c, 3-2 t). Nella loro prima finale di Coppa dei Campioni, gli Spurs hanno affrontato i connazionali del Liverpool, vincitori per 2-0 all'Estadio Metropolitano di Madrid.

Highlights: Tottenham - Olympiacos 4-2
Highlights: Tottenham - Olympiacos 4-2

• Gli Spurs avevano vinto solo una partita su sei in UEFA Champions League (P1 S4) prima della terza giornata, ma poi hanno centrato tre vittorie consecutive prima di perdere contro il Bayern.

• La squadra londinese ha vinto 10 delle ultime 14 gare casalinghe di UEFA Champions League, perdendo le altre quattro. In Champions ha pareggiato solo una volta in casa, 0-0 contro l'AC Milan agli ottavi del 2010/11 (1-0 complessivo). Il bilancio degli Spurs nel nuovo stadio è V3 S2.

• Il Tottenham partecipa solo per la quarta volta agli ottavi di UEFA Champions League (V2 S1). Nel 2010/11 ha vinto 1-0 in casa del Milan e pareggiato in casa; due stagioni fa ha pareggiato 2-2 sul campo della Juventus all'andata ma ha perso 2-1 in casa al ritorno.

• Dopo il successo contro il Dortmund a questo turno della scorsa edizione, gli Spurs hanno un bilancio di cinque passaggi del turno e tre eliminazioni contro le squadre tedesche.

• Prima di perdere in casa contro il Bayern alla seconda giornata, i Lilywhites erano reduci da quattro vittorie consecutive contro le squadre tedesche (in casa e fuori casa).

Highlights sesta giornata: Lyon - Leipzig 2-2
Highlights sesta giornata: Lyon - Leipzig 2-2

Lipsia
• Il Lipsia è arrivato primo nel Gruppo G con tre lunghezze di vantaggio, totalizzando sette punti su 11 punti in trasferta grazie alle vittorie contro Benfica (2-1) e Zenit (2-0) e al pareggio contro il Lione alla sesta giornata. In casa ha perso 2-0 contro il Lione, vinto 2-1 contro lo Zenit e pareggiato 2-2 contro il Benfica alla penultima gara, suggellando la qualificazione matematica.

• Il Lipsia ha vinto cinque partite su 12 in UEFA Champions League (P3 S4).

• Terzo classificato in Bundesliga e finalista in Coppa di Germania la scorsa stagione, il Lipsia partecipa per la terza volta alle coppe europee, con appena 31 gare disputate. Nel 2017/18 è diventato la prima squadra a esordire nella fase a gironi di UEFA Champions League, totalizzando sette punti e arrivando terzo dietro in un girone che comprendeva Beşiktaş, Porto e Monaco. Quindi è passato in UEFA Europa League, approdando ai quarti e arrendendosi al Marsiglia.

• Due anni fa, il Lipsia ha perso in casa del Beşiktaş (0-2) e del Porto (1-3), ma ha vinto 4-1 sul campo del Monaco e ha centrato la sua prima vittoria esterna in Europa.

Highlights: Zenit - Leipzig 0-2
Highlights: Zenit - Leipzig 0-2

• Prima dei successi di questa stagione, il Lipsia aveva vinto solo tre volte su 12 in trasferta in Europa (P4 S5).

• Il Lipsia affronta per la prima volta una squadra inglese.

• Il bilancio del Lipsia nei turni a eliminazione diretta è di cinque passaggi del turno e un'eliminazionene, subita nel 2017/18 contro il Marsiglia (1-0 c, 2-5 t).

Curiosità e incroci

• Ethan Ampadu del Lipsia è in prestito dal Chelsea.

• Ha giocato in Germania:
Heung-Min Son (Hamburg 2008–13, Bayer Leverkusen 2013–15)

• Hanno giocato in Inghilterra:
Ademola Lookman (Charlton 2013–17, Everton 2017–19)
Angeliño (Manchester City 2014–20)

• Compagni di nazionale:
Ben Davies ed Ethan Ampadu (Galles)

Cinque gol spettacolari del Tottenham
Cinque gol spettacolari del Tottenham

•Hanno giocato insieme:
Serge Aurier e Christopher Nkunku (Paris Saint-Germain 2015–17)
Lucas Moura e Christopher Nkunku (Paris Saint-Germain 2015–18)
Tanguy Ndombélé e Dayot Upamecano, Christopher Nkunku (Francia Under 21)
Steven Bergwijn e Angeliño (PSV Eindhoven 2018/19)

• Harry Kane ha segnato un gol nel 5-0 tra Inghilterra e Repubblica Ceca valevole per le qualificazioni a UEFA EURO 2020 (5-0, 22 marzo 2019). I cechi schieravano Patrik Schick.

• Ai quarti di Coppa del Mondo FIFA 2018, Dele Alli è andato a segno della vittoriosa gara tra l'Inghilterra e la Svezia, che schierava Emil Forsberg.

Premio ufficiale Man of the Match in UEFA Champions League
Dopo ogni gara della fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League, la UEFA consegnerà il premio ufficiale Man of the Match per dare un riconoscimento ai migliori giocatori del torneo. In ogni partita di UEFA Champions League dagli ottavi in avanti, gli osservatori tecnici UEFA decideranno il vincitore del premio Man of the Match, che verrà consegnato al termine della gara dopo aver valutato qualità come: partecipazione ai momenti decisivi, maturità tattica, creatività, ispirazione, gesti tecnici e fair play.

In alto