Sorteggio qualificazioni 2018/19 della UEFA Regions' Cup

La UEFA Regions' Cup, la più prestigiosa competizione dilettantistica in Europa, torna nel 2018/19 con 39 nazioni rappresentate.

Sorteggio qualificazioni 2018/19 della UEFA Regions' Cup
©Sportsfile

13:30CET, 6 dicembre , Nyon

Partecipanti
• In tutti i casi ci saranno qualificazioni nazionali per decidere i rappresentanti di ogni federazione. San Marino e Malta hanno squadre dilettantistiche nazionali e non selezioni regionali.

Turno preliminare
• Le 12 nazioni con il ranking più basso sulla base dei coefficienti UEFA per la Coppa delle Regioni (ERJ Macedonia, Romania, Israele, Scozia, Lituania, Svezia, Slovenia, Galles, Grecia, Estonia, Kazakistan e  Georgia) verranno suddivise in tre gruppi da quattro e dopo il sorteggio verrà stabilita la squadra ospitante.

• Le gare si giocheranno entro il 31 luglio 2018, con le prime classificate  e due migliori seconde di ciascun girone che accederanno al turno intermedio. 

Turno intermedio
•  Le cinque qualificate del turno preliminare si uniscono alle 27 squadre che cominciano il loro cammino dal turno intermedio. 

• Le otto squadre con il ranking più alto, con in testa la Croazia, verranno inserite in Fascia A. Le successive otto verranno inserite in Fascia B mentre le nazioni dal 17° al 24° posto nel ranking in Fascia C. Le altre tre federazioni di diritto a questo turno (San Marino, Moldavia e Finlandia) in Fascia D. 

• Posizione quattro nei Gruppi da 1 a 5 occupate nel seguente modo...
Vincitore turno preliminare Gruppo A a Gruppo 1
Vincitore turno preliminare Gruppo B a Gruppo 2
Vincitore turno preliminare Gruppo C a Gruppo 3
Migliore seconda turno preliminare a Gruppo 4
Altra migliore seconda turno preliminare a Gruppo 5

• Le squadre rimanenti saranno sorteggiate in otto gruppo contenenti ciascuno una federazione di ciascuna fascia (San Marino, Moldavia e Finlandia sorteggiate per occupare la posizione 4 nei Gruppi da 6 a 8).

• Sulla base delle precedenti decisioni prese dal Comitato Esecutivo UEFA e dal Panel di Emergenza UEFA, le squadre che rappresentano Russia e Ucraina non potranno affrontarsi.

• Verranno poi scelte le squadre ospitanti per ciascuno degli otto mini-tornei, da disputare entro il 16 dicembre 2018.

Fasi finali
Le otto vincitrici dei gironi del turno intermedio accederanno alle fasi finali. In linea di principio, il torneo si svolgerà nella seconda metà di giugno 2017 e verrà ospitato da una delle otto squadre qualificate. 

Fasce sorteggio
Turno preliminare (nessuna testa di serie)
ERJ Macedonia, Romania, Israele, Scozia, Lituania, Svezia, Slovenia, Galles, Grecia, Estonia, Kazakistan e Georgia

Sorteggio turno intermedio
Fascia A: Croazia (campioni), Repubblica d'Irlanda, Spagna, Russia, Italia, Turchia, Ungheria, Germania

Fascia B: Polonia, Repubblica ceca, Irlanda del Nord, Ucraina, Bulgaria, Francia, Inghilterra, Serbia

Fascia C: Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Slovacchia, Azerbaigian, Portogallo, Svizzera, Lettonia, Malta*

Fascia D: San Marino*, Moldavia, Finlandia

*Selezioni nazionali invece che squadre regionali

In alto