UEFA Regions' Cup, definiti i gironi

Il Veneto, che ospita la UEFA Region's Cup, affronterà Eastern Region, Qarachala e Keleti Régió. Lo ha stabilito il sorteggio svoltosi ad Abano Terme.

Il trofeo della UEFA Regions' Cup
©Sportsfile

Il Veneto tenterà di riconquistare il titolo vinto in casa nel 1999 dopo essere stato sorteggiato con Eastern Region (Irlanda del Nord), Qarachala (Azerbaigian) e Keleti Régió (Ungheria) per le fasi finali della UEFA Regions' Cup in programma a giugno.

Vincitore dell'edizione inaugurale, il Veneto è stato scelto per ospitare la più prestigiosa competizione mondiale per squadre amatoriali dopo aver superato il turno intermedio. I padroni di casa esordiranno nel Gruppo A contro la Eastern Region, che si era già qualificata nel 2007. Il Gruppo B comprende squadre provenienti da Bielorussia, Spagna, Russia e Bulgaria.

Le gare della fase a gironi si disputeranno il 22, 24 e 27 giugno, con le vincitrici dei due raggruppamenti che si sfideranno in finale ad Abano Terme, dove si è svolto il sorteggio, il 29 giugno. Al torneo prenderanno parte solo giocatori che non hanno mai militato a livello professionistico.

Il sorteggio è stato diretto dal Presidente della Commissione Calcio Giovanile e Amatoriale Jim Boyce, che ha dichiarato: "So bene, per averlo appreso dai giocatori, quali legami si creino durante questo torneo tra persone provenienti dalle più diverse parti dell'Europa. Sono ricordi che dureranno per sempre".

Gruppo A
Veneto (ITA)
Eastern Region (NIR)
Qarachala (AZE)
Keleti Régió (HUN)

Gruppo B
FC Isloch (BLR)
Selección Catalana (ESP)
Olimp Moscow (RUS)
Yugoiztochen Region (BUL)

In alto