2017: lo Zagabria sfrutta la seconda occasione

Lo Zagabria batte gli irlandesi della Region 2 e si prende una piccola rivincita dopo la sconfitta in finale nel 2015.

Zagreb v Region 2 - Final - UEFA Regions' Cup 2017
©Sportsfile

"Non mi piace parlare di 'vendetta' - commenta il tecnico dello Zagabria, Tomislav Gričar, prima della finale di Coppa delle Regioni UEFA 2017 -. Per me non è una parola che appartiene allo sport".

Gli irlandesi della Region 2 schierano giocatori della Eastern Region, vincitori proprio contro lo Zagabria due anni prima. Se la vittoria della squadra croata non è una vendetta, è comunque molto piacevole. Al complesso della Federcalcio turca di Riva, nei dintorni di Istanbul, Toni Adžić firma l'unico gol dell'incontro al 26', ma l'undici di Gerry Davis colpisce una traversa nel recupero con Shane Daly-Butz.

Lo Zagabria, prima squadra a raggiungere due finali consecutive nel torneo dilettantistico più prestigioso del mondo, può così festeggiare. Il capitano Željko Štulec commenta: "È un'esperienza indescrivibile. È stato difficile stare lontano da casa per 12 giorni, ma ora torniamo e siamo contentissimi".

"Ho solo belle parole per il nostro viaggio in Turchia, per il comportamento dei ragazzi e per il loro modo di giocare. Ora possiamo finalmente festeggiare e tornare a Zagabria", aggiunge il tecnico Gričar.

In totale, 38 squadre partecipano alla decima edizione del torneo. Nella fase intermedia di qualificazione in Ungheria, lo Zagabria si fa notare segnando 12 gol senza subirne e raggiunge la fase finale insieme a Region 2 (IRL), Castilla y León (ESP), Ingulec (UKR), Lisboa (POR), Olomouc (CZE), South Region (RUS) e Istanbul (TUR).

Lo Zagabria ha comunque una partenza difficile nel Gruppo A, pareggiando contro il Lisbona nella prima gara. La strada, però, si spiana con la vittoria sull'Istanbul (vincitore per 3-0 contro l'Ingulec) alla seconda giornata. Per arrivare in finale, alla formazione croata basta una vittoria contro l'Ingulec, che arriva puntuale con un 4-1.

Il Gruppo B è più combattuto. Mentre la Region 2 vince 1-0 contro la South Region alla prima giornata, la Castilla y León travolge 4-1 l'Olomouc. La squadra spagnola, però, pareggia successivamente 0-0 contro la Region 2, mentre la South Region batte l'Olomouc 2-1.

All'ultima giornata sono tre le squadre che possono qualificarsi. All'intervallo, il Castilla y León sembra favorito grazie a un 2-0 sulla South Region, mentre la Region 2 è in vantaggio per 2-1 sull'Olomouc. Tuttavia, la squadra irlandese dilaga sul 4-1, mentre la South Region vince in 10 uomini per 3-2 contro gli spagnoli.

In alto