UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il turno preliminare di Futsal EURO Under 19 2023 inizia il 18 gennaio

Il turno preliminare, in programma dal 18 al 21 gennaio, dà inizio al cammino verso le finals 2023 a Poreč (Croazia).

I gironi del turno preliminare
I gironi del turno preliminare ©UEFA via Getty Images

Il turno preliminare del Campionato Europeo Under 19 UEFA di futsal, in programma dal 18 al 21 gennaio, dà il via all'edizione 2023.

In totale, le squadre iscritte alla terza edizione sono 36, di cui 35 in gara per raggiungere i padroni di casa della Croazia alle finals di Poreč, in programma dal 3 al 10 settembre 2023. La Spagna ha vinto le prime due edizioni nel 2019 (battendo la Croazia in finale) e nel 2022. La competizione torna al suo ciclo normale dopo il rinvio della seconda edizione per la pandemia di COVID-19.

La Spagna campione in carica – che punta al terzo titolo consecutivo – è tra le 25 nazioni che accedono direttamente al turno principale di marzo, già sorteggiato. Le altre 10, comprese le esordienti Germania e Malta, partecipano al turno preliminare e cercano di conquistare gli ultimi tre posti disponibili al turno principale.

Gironi turno preliminare

Gruppo A (18–21 gennaio): Inghilterra, Lituania (nazione ospitante), Estonia, Malta

Gruppo B (19–21 gennaio): Montenegro, San Marino, Gibilterra (nazione ospitante)

Gruppo C (19– 21 gennaio): Macedonia del Nord (nazione ospitante), Kosovo, Germania

  • Le vincitrici dei gironi accedono al turno principale.
  • Germania e Malta sono all'esordio.
  • Inghilterra, Kosovo e Lituania tornano in gara dopo aver partecipato alle qualificazioni per l'edizione 2019.

Gironi turno principale (21–26 marzo)

Gruppo 1: Polonia, Slovenia, Moldavia (nazione ospitante), Kazakistan

Gruppo 2: Ucraina, Romania, Serbia (nazione ospitante), Vincente Gruppo B turno preliminare

Gruppo 3: Portogallo (nazione ospitante), Slovacchia, Bielorussia, Vincente Gruppo C turno preliminare

Gruppo 4: Belgio, Finlandia, Lettonia (nazione ospitante), Georgia

Gruppo 5: Francia, Bosnia ed Erzegovina (nazione ospitante), Grecia, Azerbaigian

Gruppo 6 (nazione ospitante da conf.): Spagna (campione in carica), Paesi Bassi, Ungheria, Andorra

Gruppo 7: Italia (nazione ospitante), Turchia, Cechia, Vincente Gruppo A turno preliminare

  • Le vincitrici dei gironi raggiungono la Croazia alle finals, provvisoriamente in programma dal 3 al 10 settembre.