UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La Norvegia ferma la Russia

Norvegia - Russia 1-1
La rete in apertura di Oleg Shatov ha illuso la Russia, mentre la Norvegia deve ringraziare Anders Konradssen per il gol del pareggio.

Il norvegese Anders Konradsen e il russo Oleg Shatov
Il norvegese Anders Konradsen e il russo Oleg Shatov ©AFP

La rete in apertura di Oleg Shatov ha illuso la Russia, mentre la Norvegia deve ringraziare Anders Konradssen per il gol del pareggio.

Fabio Capello inizia con un 4-4-2 al posto del tradizionale 4-5-1, con l'obiettivo di  rendere la Russia più pericolosa in attacco, e la strategia sembra funzionare quando al terzo minuto Aleksei Ionov crossa per Shatov, che al secondo tentativo batte il portiere avversario Rune Jarstein.

La Norvegia accusa il colpo e non si fa pericolosa davanti a Igor Akinfeev fino a metà primo tempo, quando il portiere russo viene chiamato in causa da Håvard Nielsen su punizione. Poco dopo, Denis Glushakov salta più in alto di tutti ma il suo colpo di testa viene deviato da Jarstein.

La Norvegia cresce ma sembra non riuscire a superare Akinfeev; a 13 minuti dal termine Konradssen trova però la rete di testa. Da segnalare il debutto in nazionale maggiore russa del 25enne difensore Andrei Semenov.

La squadra di Capello se la vedrà con Algeria, Belgio e Corea del Sud nel Gruppo H del Mondiale FIFA.