UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Nulla di fatto tra Portogallo e Grecia

Portogallo - Grecia 0-0
Senza Cristiano Ronaldo e Pepe, il Portogallo non riesce a superare la difesa greca a Oeiras.

Nulla di fatto tra Portogallo e Grecia
Nulla di fatto tra Portogallo e Grecia ©Getty Images

Portogallo e Grecia non sono riuscite ad andare oltre lo 0-0 nell'amichevole giocata a Oeiras.

Senza Pepe e Cristiano Ronaldo, entrambi alle prese con leggeri infortuni dopo la vittoria in UEFA Champions League del loro Real Madrid CF lo scorso finesettimana, Paulo Bento ha voluto mettere alla prova i suoi giocatori schierandoli con un insolito 4-4-2.

Contro un avversario che lo ha battuto tre volte negli ultimi anni, il Portogallo inizia bene e trova tre tiri nello specchio nei primi sei minuti. L'occasione migliore capita a Éder, che però di testa manda tra le braccia di Orestis Karnezis nel primo minuto.

La squadra di Bento continua bene anche nella ripresa, con Hugo Almeida che va vicino al gol poco dopo l'intervallo. Nani chiama due volte in causa Karnezis al 67' minuto, ma per poco non è la Grecia a passare in vantaggio a sette minuti dal termine. Giannis Fetfatzidis ruba palla a André Almeida, penetra in ara e obbliga Beto alla parata. Prima della fine c'è un'altra bella occasione per i portoghesi, ma Ricardo Costa manda sulla traversa.

Il prossimo impegno del Portogallo sarà negli Stati Uniti, dove sfiderà in amichevole il Messico (6 giugno) e la Repubblica d'Irlanda (10 giugno). La Grecia sfiderà la Nigeria martedì e la Bolivia il prossimo finesettimana.