UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Decisione ricorsi Beşiktaş e Fenerbahçe

La Commissione di Appello UEFA ha reso note le sue decisioni in merito ai ricorsi presentati da Beşiktaş e Fenerbahçe contro i verdetti emessi a giugno dalla Commissione Disciplinare e di Controllo UEFA.

La UEFA ha esaminato i ricorsi di due club turchi
La UEFA ha esaminato i ricorsi di due club turchi ©UEFA.com

La Commissione di Appello UEFA ha reso note le sue decisioni in merito ai ricorsi presentati da Beşiktaş JK e Fenerbahçe SK contro i verdetti emessi dalla Commissione Disciplinare e di Controllo UEFA (CDB) il 21 e 22 giugno 2013.

La Commissione di Appello UEFA ha analizzato attentamente le relazioni e i documenti inviati da Beşiktaş e Fenerbahçe in merito ai rispettivi casi, oltre alle relazioni e ai documenti inviati dagli Ispettori Disciplinari UEFA responsabili di ciascun caso e ha preso le seguenti decisioni:

• Il ricorso del Beşiktaş è stato respinto. Di conseguenza, il Beşiktaş non potrà partecipare all'edizione 2013/14 della UEFA Europa League.

• Il ricordo del Fenerbahçe è stato parzialmente accolto. Di conseguenza, il Fenerbahçe non potrà partecipare alle prossime due edizioni delle competizioni UEFA per club a cui si qualificherà, compresa l'edizione 2013/14 della UEFA Champions League.

Entrambi i club potranno ricorrere contro le decisioni della Commissione di Appello UEFA presso il Tribunale per gli Arbitrati Sportivi (TAS).

Nota: A partire dal 1 luglio 2013, tutte le informazioni legate alle sanzioni disciplinari confermate dalla UEFA appariranno in tempo reale su UEFA.com.