Chi avrà quattro squadre in Champions nel 2018/19?

Spagna, Germania, Inghilterra e Italia avranno diritto a quattro posti nelle fase a gironi 2018/19 di UEFA Champions League; due posti assicurati per Francia e Russia.

©AFP/Getty Images

Spagna, Inghilterra, Germania e Italia si sono confermate ai primi quattro posti del ranking UEFA per federazioni e avranno diritto a quattro posti nelle fase a gironi 2018/19 di Champions League. 

In base alle liste d'accesso revisionate per le competizioni europee per club, rinnovate a partire dal 2018, le prime quattro federazioni del ranking avranno diritto a quattro posti nella fase a gironi di UEFA Champions League, mentre le federazioni al quinto e sesto posto avranno diritto a due posti nella fase a gironi e a un posto nei turni preliminari riservato alle squadre terze in classifica.

L'Italia è attualmente terza in graduatoria, avendo superato la Germania durante la stagione in corso, ed è già matematicamente certa di arrivare al 2018/19 tra le prime quattro: né la Francia, quinta, né la Russia, sesta, hanno infatti la possibilità di salire sul terzo gradino del podio, qualunque siano i risultati che otterranno da qui al termine della stagione.

Nel ranking per club i calcoli cambieranno a partire dal 2018. Per quanto riguarda la stagione in corso il Real Madrid guida la classifica davanti a Barcellona e Bayern Monaco. L'Atlético Madrid scende al quarto posto, mentre la Juventus si conferma quinta. A chiudere la top ten c'è il Borssia Dortmund, che ha perso una posizione a favore del Porto. 

Le posizioni delle federazioni per UEFA Champions League e UEFA Europa League del 2018/19 sono basate sui coefficienti delle federazioni al termine della stagione 2016/17, sulla base del ranking per nazioni dal 2012/13 al 2016/17.

PER INFORMAZIONI: la lista di accesso che è stata utilizzata per designare le squadre nelle competizioni per club 2017/18 si basa sul ranking per nazioni alla fine del 2015/16 (considerando le stagioni 2011/12, 2012/13, 2013/14 e 2014/15). Il ranking che include i risultati del 2016/17 sarà utilizzato per designare le squadre nel 2018/19.

In alto