Čech numero uno in patria

Il portiere del Chelsea è stato eletto miglior giocatore ceco dell’anno davanti a Nedvěd, premiati anche il tecnico dello Slavia Karel Jarolím e Panenka.

Petr Čech
Petr Čech ©Getty Images

Petr Čech è stato eletto Giocatore dell’Anno in Repubblica Ceca davanti a Pavel Nedvěd. Il portiere bissa così il successo del 2005. Il riconoscimento di migliore allenatore è andato al tecnico dell’SK Slavia Praha Karel Jarolím.

Primi quattro
Čech, portiere 26enne del Chelsea FC, ha preceduto in classifica il centrocampista della Juventus Nedvěd e il difensore del Club Atlético de Madrid nonché capitano della nazionale ceca Tomáš Ujfaluší. Il vincitore della passata stagione, il terzino dell’AC Milan Marek Jankulovski, si è dovuto accontentare della quarta posizione.

Panenka omaggiato
L’allenatore dello Slavia, Jarolím, è stato eletto migliore tecnico dell’anno, mentre il migliore giovane è risultato il 19enne Tomáš Necid, trasferitosi a gennaio al PFC CSKA Moskva dallo Slavia. Antonín Panenka, celebre per il famoso rigore a cucchiaio che regalò alla Cecoslovacchia il titolo europeo nel 1976, è stato ammesso nell’Albo d’Oro del calcio ceco.

In alto