Chelsea, esordio con tris per Sarri

Nella giornata inaugurale della Premier League, i Blues passano 3-0 sul campo dell'Huddersfield grazie ai gol di Kanté, Jorginho su rigore e Pedro Rodríguez; corsaro anche il Tottenham, che batte 2-1 il Newcastle grazie a Dele Alli.

©AFP/Getty Images

Inizia con il piede giusto la Premier League per il Chelsea e il Tottenham. Nella giornata inaugurale, dopo l’anticipo del venerdì tra Manchester United e Leicester City, Blues e Spurs vincono in trasferta e incamerano i primi tre punti della stagione.

Per Maurizio Sarri l’esordio nel campionato inglese è con i fiocchi. Al Kirklees Stadium, sul campo dell’Huddersfield, il Chelsea passa con un autoritario 3-0, sbloccando il risultato poco dopo la mezzora con il primo tiro in porta, opera del centrocampista francese N'Golo Kanté.

Allo scadere del primo tempo arriva il raddoppio, merito di un altro esordiente: il nazionale azzurro, acquistato dal Napoli, trasforma un rigore concesso per un fallo su Marcos Alonso. Nella ripresa arriva il tris, merito dello spagnolo Pedro Rodríguez, servito dal subentrato Eden Hazard.

Corsaro anche il Tottenham, anche se in estate il manager argentino Mauricio Pochettino non ha acquistato nuovi giocatori. Al St James' Park, gli Spurs superano 2-1 il Newcastle di Rafael Benítez: sblocca il difensore belga Jan Vertonghen, un gol convalidato grazie alla goal line technology.

I MagPies pareggiano quasi subito con lo spagnolo Joselu, ma è un altro colpo di testa - del talentuoso Dele Alli, a regalare i tre punti agli Spurs. Vince in trasferta anche il Crystal Palace, corsaro nel derby di Londra contro il Fulham, fanno invece valere il fattore campo Bournemouth e Watford. Termina con un pirotecnico 2-2 la gara tra Wolverhampton ed Everton. 

In alto