Serie A: la top 11 dei giovani

La stagione 2016/17 è andata ufficialmente in archivio e la redazione italiana di UEFA.com ha stilato la sua top 11 dei giovani di Serie A: ecco le nostre scelte.

©Getty Images

La stagione 2016/17 di Serie A è andata ufficialmente in archivio ed è tempo di bilanci. Come ogni anno, la redazione italiana di UEFA.com si è divertita a stilare la top 11 del campionato con i giovani che maggiormente si sono distinti nell'arco del torneo.

Il modulo da noi selezionato, con giocatori nati dal 1994 in avanti, è il 4-2-3-1. Ecco le nostre scelte:

PORTIERE

Gianluigi Donnarumma (Milan, 1999)
• Lo stesso nome di battesimo di Buffon, Gianluigi. E una carriera da predestinato. A 18 anni riempie la porta come un veterano.

TERZINO DESTRO

Andrea Conti (Atalanta, 1994)
•  Stantuffo inarrestabile sulla corsia di destra dell'Atalanta, che ha contribuito a portare in Europa anche a suon di gol, ben otto.

DIFENSORE CENTRALE

Mattia Caldara (Atalanta, 1994)
•  Centrale dall'avvenire assicurato e altro prodotto del vivaio orobico; sette reti stagionali e un futuro alla Juventus.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli©AFP/Getty Images

 DIFENSORE CENTRALE

Alessio Romagnoli (Milan, 1995)
• Tecnica, classe, potenza per un centrale a tutto tondo; pilastro del Milan, ha già fatto vedere buone cose in azzurro.

TERZINO SINISTRO

Emerson Palmieri (Roma, 1994)
• Esterno mancino dal roseo avvenire, pupillo di Luciano Spalletti e fermato solo da un infortunio al ginocchio quando stava entrando nel giro della nazionale azzurra.

CENTROCAMPISTA

Franck Kessié (Atalanta, 1996)
• Copertura, inserimenti, sei gol in campionato: il perfetto centrocampista box to box; lasciata l'Atalanta, dovrà confermarsi al Milan.

CENTROCAMPISTA

Sergej Milinković-Savić (Lazio, 1995)
• Fisico possente, senso dell'inserimento, piedi buoni e corsa: qualità e quantità, l'uomo ovunque della Lazio.

Federico Chiesa
Federico Chiesa©Getty Images

 TREQUARTISTA

Federico Chiesa (Fiorentina, 1997)
• 19 anni, tanta generosità in campo e i lampi di classe di papà Enrico; tre gol con la Fiorentina, temperamento da vendere e futuro roseo.

TREQUARTISTA

Keita Baldé (Lazio, 1995)
• Fantasia, rapidità e tecnica sopraffina; quest'anno anche tanti gol (16) e una serie di prestazioni che hanno fatto volare la Lazio. 

TREQUARTISTA

Gerard Deulofeu (Milan, 1994)
• Dribbling funambolico, visione di gioco, senso del gol: dalla cantera del Barcellona a San Siro, ma dove giocherà la prossima stagione?

Patrik Schick
Patrik Schick©Getty Images

ATTACCANTE

Patrick Schick (Sampdoria, 1996)
• Forza fisica e classe: l'identikit dell'attaccante moderno; chiude la sua prima stagione in Serie A con 11 gol (appena 10 le presenze per 90 minuti) e una corte serrata da parte dei grandi club.

Menzione d'onore

• Antonio Barreca (Torino, 1995) - terzino sinistro
• Roberto Gagliardini (Atalanta/Inter, 1994) - centrocampista
• Amadou Diawara (Napoli, 1997) - centrocampista
• Piotr Zieliński (Napoli, 1994) - centrocampista
• Lorenzo Pellegrini (Sassuolo, 1996) - centrocampista
• Jakub Jankto (Udinese, 1996) - ala sinistra
• Giovanni Simeone (Genoa, 1995) - attaccante

In alto