Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Chelsea non fa sconti, Conte batte anche Mazzarri

Pubblicato: lunedì, 15 maggio 2017, 23.24CET
Nella prima uscita dopo aver conquistato il titolo di campioni d'Inghilterra, i Blues superano con un rocambolesco 4-3 il Watford: a Stamford Bridge decide il derby londinese il gol di Cesc Fàbregas.
Il Chelsea non fa sconti, Conte batte anche Mazzarri
I giocatori del Chelsea festeggiano un'altra vittoria ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile
  • Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile
  • UEFA Champions Festival a Madrid nella settimana della finale
  • Dichiarazione UEFA dopo l'incontro con le federazioni
  • Una nuova alba per il futsal
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • La squadra della settimana di UEFA Europa League
1 di 10
Pubblicato: lunedì, 15 maggio 2017, 23.24CET

Il Chelsea non fa sconti, Conte batte anche Mazzarri

Nella prima uscita dopo aver conquistato il titolo di campioni d'Inghilterra, i Blues superano con un rocambolesco 4-3 il Watford: a Stamford Bridge decide il derby londinese il gol di Cesc Fàbregas.

Chelsea-Watford 4-3 (Terry 22’, Azpilicueta 36’, Batshuayi 49’, Fàbregas 88’; Capoue 24’, Janmaat 51’, Okaka 74’)
Il Chelsea festeggia il titolo di campione d’Inghilterra con una vittoria thrilling contro il Watford. A Stamford Bridge, il Monday Night della 37ª giornata finisce 4-3 per i Blues di Antonio Conte, che passano in vantaggio con un gol del capitano John Terry e trovano la rete della vittoria con Cesc Fàbregas a due minuti dalla fine.

Come da tradizione in Inghilterra, i Blues entrano in campo applauditi da avversari e direttori di gara. Il vantaggio arriva al 22’: su un angolo di Willian, un rimpallo in area propizia il tocco vincente, da distanza ravvicinata, di Terry, capitano dei padroni di casa.

Passa un giro di lancette e lo stesso JT, insieme con Willian, combina un pasticcio che permette a Étienne Capoue di superare Asmir Begović - schierato al posto di Thibaut Courtois - di testa. Eden Hazard mette i brividi a Gomes con un gran tiro fuori di poco, ma a nove minuti dall’intervallo il Chelsea torna in vantaggio: sempre da angolo la sfera arriva al limite a César Azpilicueta, l’ex difensore dell’Olympique Marsiglia fa centro con un destro di controbalzo.

Willian fallisce il 3-1 davanti al portiere avversario, che devia in angolo la sua conclusione, ma ad andare a segno è ancora Michy Batshuayi, l’autore del gol del titolo al The Hawthorns: l’olandese Nathan Aké lo serve con la porta sguarnita, l’attaccante belga fa centro per la seconda volta in quattro giorni.

Il Watford di Walter Mazzarri, però, ha sette vite. L’olandese Daryl Janmaat, con una grande azione personale, arriva davanti a Begović e lo batte con un gran tiro sotto l’incrocio dei pali. Il manager italiano degli Hornets richiama M’Baye Niang, ex Milan e Genoa, e inserisce al suo posto Stefano Okaka Chuka, altro ex protagonista della Serie A. L’attaccante cresciuto nella Roma ripaga subito il suo tecnico, con un gran destro su un pallone sporco.

Il Chelsea vuole però vincere e ottiene il 29esimo successo in campionato. Grazie a Fàbregas, che a due minuti dalla fine fa centro con una conclusione deviata dal giamaicano Adrian Mariappa. Nel recupero Mazzarri perde anche Sebastian Prödl, difensore austriaco espulso per due duri interventi nel giro di pochi minuti. Stamford Bridge fa ancora festa.

Le parole di Antonio Conte
[John] Terry è un grande uomo, mi ha aiutato molto nella mia prima stagione, ha avuto un ruolo fantastico dentro e fuori dal campo.
Penso che questa sera abbia dimostrato di poter continuare a giocare. Sono contento per lui, ha segnato un bellissimo gol. Abbiamo vinto un’altra partita. Non vedo l'ora di vederlo alzare la coppa domenica. Lo merita.

Ultimo aggiornamento: 15/05/17 23.59CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2470390.html#il+chelsea+sconti+conte+batte+anche+mazzarri