Ligue 1, la Top 11: comandano Cavani e Verratti, non c'è Balotelli

Nella miglior formazione ufficiale del campionato francese dominano i giocatori di Monaco e PSG, con Marco Verratti a guidare il centrocampo e Edinson Cavani l'attacco.

©Getty Images

Tante ex conoscenze della Serie A e il numero 10 della Nazionale Italiana. Ecco la Top 11 ufficiale della Ligue 1, con qualche escluso eccellente.

Edinson Cavani è il miglior giocatore della Ligue 1: premio inevitabile visti i 35 gol segnati in questo campionato. Tantissime reti, che non sono però bastate al Paris Saint Germain per vincere il titolo, andato alla sorpresa Monaco.

E sono proprio questi due club a comporre nella sua quasi totalità il miglior 11 stagionale. Sono tre parigini e sei monegaschi, più Alexandre Lacazette del Lione e Jean Michaël Seri del Nizza.

In porta troviamo Danijel Subašić, protagonista con il Monaco anche in UEFA Champions League, e tra i 10 migliori portieri d'Europa per quanto riguarda le 'clean sheet' in stagione.

Super Mbappé
Super Mbappé

La difesa a quattro davanti a lui è composta dai terzini della squadra di Leonardo Jardim sugli esterni, Djibril Sidibé e Benjamin Mendy, e due che in Italia hanno lasciato ottimi ricordi, l'ex Torino Kamil Glik, e l'ex capitano del Milan Thiago Silva. 

Nel trio di centrocampo, oltre a Seri, in cabina di regia è stato scelto l'azzurro Marco Verratti, protagonista di un'altra grande stagione, con Bernardo Silva a completare il reparto.

In attacco, oltre a Cavani, ci sono Lacazette - straordinario anche in Europa League - e l'enfant prodige del calcio mondiale Kylian Mbappé, esploso sia in Ligue 1 che in Champions League, e premiato ovviamente anche con il premio di Miglior Giovane.

Tra gli esclusi fa rumore il nome di Mario Balotelli, partito fortissimo con il Nizza e poi rallentato con tutta la squadra, oltre a tanti campioni del PSG, come Angél Di Maria, Julian Draxler, Javier Pastore: tutti con una stagione in chiaroscuro. 

In alto