Napoli, una stagione da record

I Partenopei stanno sgretolando ogni record, dal numero di gol segnati ai punti in classifica e puntano alla qualificazione diretta in UEFA Champions League.

©AFP/Getty Images

Un Napoli mai visto. Questo dicono i numeri della stagione che sta volgendo al termine, con i Partenopei che stanno battendo record su record e con ancora un obiettivo nel mirino: la qualificazione diretta alla prossima UEFA Champions League. 

La gioia di Lorenzo Insigne
La gioia di Lorenzo Insigne©Getty Images

Il Napoli sta completando una delle sue migliori stagioni, arrivando sotto la guida di Maurizio Sarri a battere diversi record, in una stagione, quella 2016/17, che rischia di passare alla storia.

Gli Azzurri non avevano mai segnato così tanto in un campionato di Serie A a 20 squadre. A due giornate dal termine i gol sono già 86, 46 dei quali lontano dal San Paolo: anche questo è un record (eguagliata la Juventus 1949/50). La vittoria contro il Torino è la dodicesima in trasferta: altro primato stabilito.

La magia di Insigne a Madrid
La magia di Insigne a Madrid

I punti al momento sono 80, a due giornate dalla fine. Il record in questo caso fu stabilito 12 mesi fa, con Sarri che guidò il Napoli al secondo posto in classifica con 82 punti. Anche questo record pare destinato ad essere ritoccato quest'anno.

Napoli che nonostante questo rischia di non replicare il secondo posto, occupato dalla Roma. I Partenopei ci proveranno fino in fondo, per ottenere la qualificazione diretta alla prossima Champions League: la cosiddetta ciliegina sulla torta. I Giallorossi distano solamente un punto.

L'architetto del Napoli: Sarri
L'architetto del Napoli: Sarri©Getty Images

"Che spettacolo vederci giocare", le parole di Marek Hamšík dopo il successo sul Torino. Anche per il capitano è una stagione speciale. Lo slovacco è adesso a quota 112 gol segnati con la maglia del Napoli, a meno tre dal primato di Diego Maradona. 

Hamšík non è il solo ad aver avuto una stagione pazzesca a livello individuale. I 25 gol messi a segno in campionato da Dries Mertens rappresentano un primato, con il belga ancora a tutti gli effetti in lotta per il titolo di capocannoniere. Lorenzo Insigne continua ad aumentare il suo record di gol in campionato: sono 16 finora. 

Hamšík, Insigne e Mertens, oltre a José Callejon sono protagonisti anche di un altro record: il Napoli è l'unica squadra dei primi cinque campionati europei secondo il Ranking UEFA ad avere quattro giocatori in doppia cifra.

In alto