Decide Kanté, il Chelsea stende il Manchester United

Allo Stamford Bridge, i Blues piegano 1-0 i Diavoli Rossi e completano il quadro delle semifinaliste di FA Cup: decide, dopo l'espulsione di Herrera, un gol del centrocampista francese nel secondo tempo. Conte batte ancora Mourinho.

©Getty Images

Chelsea-Manchester United 1-0 (Kanté 51')
Il Chelsea batte ancora il Manchester United e vola in semifinale di FA Cup. Allo Stamford Bridge, nel Monday Night dei quarti di finale, i Blues di Antonio Conte superano 1-0 i Diavoli Rossi dell’ex José Mourinho, penalizzati dall’espulsione di Ander Herrera: è un gol dell’instancabile N'Golo Kanté, a segno anche lo scorso 23 ottobre nelle gara di campionato terminata 4-0, a regalare la qualificazione ai londinesi. Che ora saranno impegnati nel derby contro il Tottenham.

Il Manchester United - orfano di Zlatan Ibrahimović, Wayne Rooney e Anthony Martial - ha un buon impatto, ma il primo acuto è dei padroni di casa con Eden Hazard: il talento belga con una finta di tacco manda in confusione Chris Smalling, poi salta Phil Jones e calcia in diagonale, ma il pallone sfila vicino al palo più lontano. Poi sale in cattedra David de Gea, che si supera sulla conclusione da distanza ravvicinata del difensore Gary Cahill.

Al 35’, però, la squadra di Mourinho resta in dieci: Herrera, già ammonito, commette fallo su Hazard e rimedia il secondo giallo, venendo così espulso. Una decisione che rischia di far entrare in rotta di collisione i due manager. La mossa dello Speciale One è immediata: fuori Henrikh Mkhitaryan, dentro Marouane Fellaini. Nella ripresa, dopo sei minuti, il Chelsea passa in vantaggio.

Dopo un ottimo giro palla, Willian si appoggia su Kanté, che lascia partire un gran destro dalla distanza: De Gea si distende ma parte in ritardo e non riesce ad arrivare sul pallone. Il Manchester United ha comunque una grande occasione per pareggiare. David Luiz “buca” l’intervento, Marcus Rashford si lancia in ripartenza e dopo aver disorientato Cahill calcia di sinistro: Thibaut Courtois è superlativo e respinge.

I Blues sono però sempre sul pezzo e sugli sviluppi di un corner Matteo Darmian si perde Diego Costa: il colpo di testa dell’ex attaccante dell’Atlético Madrid termina di poco a lato. Willian va poi vicino al bersaglio con un gran destro a giro da fuori area, mentre Diego Costa arriva di un soffio fuori tempo sul cross teso di Victor Moses.

Mourinho prova a inserire Jesse Lingard, Conte mette dentro Cesc Fàbregas, Kurt Zouma e Michy Batshuayi. Dopo cinque minuti di recupero arriva il fischio finale dell’arbitro: l’ex Ct della nazionale italiana batte ancora lo Special One, il Chelsea è in semifinale di FA Cup.

COSI’ LE SEMIFINALI (Wembley, 22 e 23 aprile)
Chelsea-Tottenham
Arsenal-Manchester City

 

In alto