Il sito ufficiale del calcio europeo

Il talento della settimana di UEFA.com: Oliver Burke

Pubblicato: sabato, 25 febbraio 2017, 10.34CET
Paragonato a Gareth Bale nella sua Scozia, e descritto da Ralf Rangnick del Leipzig come una "forza della natura", Oliver Burke è entusiasta dell'esperienza in Germania dopo aver lasciato il Nottingham Forest.
di Philip Röber e Alex O'Henley
Il talento della settimana di UEFA.com: Oliver Burke
Il 25 settembre Oliver Burke ha segnato il suo primo gol in Bundesliga contro il Köln ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Il presidente UEFA incontra gli studenti a Oxford
  • Il presidente UEFA incontra gli studenti a Oxford
  • Se ne va un gigante del calcio
  • La UEFA piange Lennart Johansson
  • Fase finale UEFA Nations League: la Squadra del Torneo
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • La squadra della settimana di UEFA Europa League
1 di 10
Pubblicato: sabato, 25 febbraio 2017, 10.34CET

Il talento della settimana di UEFA.com: Oliver Burke

Paragonato a Gareth Bale nella sua Scozia, e descritto da Ralf Rangnick del Leipzig come una "forza della natura", Oliver Burke è entusiasta dell'esperienza in Germania dopo aver lasciato il Nottingham Forest.

Il talento di questa settimana è un esterno della nazionale scozzese, che è passato dal segnare gol nella seconda divisione inglese all'aiutare il Leipzig nella lotta al titolo in Bundesliga alla sua stagione d'esordio.

Nome: Oliver Burke
Squadra: RB Leipzig
Esordio: 24 settembre 2014 in Nottingham Forest - Tottenham Hotspur
Ruolo: esterno
Nazionalità: scozzese
Data di nascita: 7 aprile 1997
Piede preferito: destro
Altezza: 188 cm

Dicono di lui
"È molto rapido e forte. Predilige giocare largo e ha una forza che molti giovani scozzesi non hanno".
Gordon Strachan, Ct Scozia

"Diventerà sicuramente un grande come Kenny Dalglish. E Kenny era il mio idolo, quindi vi basta questo per capire cosa penso di Ollie. Probabilmente potrà essere la risposta scozzese a Gareth Bale se volete un paragone moderno".
Mick Elliot, osservatore Federcalcio scozzese che ha notato Burke a nove anni

"Ha un talento eccezionale. La sua velocità e stile di gioco sono perfetti per la nostra filosofia di gioco. Siamo felici di averlo tesserato, su di lui c'erano molti altri top club".
Ralf Rangnick, direttore sportivo Leipzig

©Getty Images

Oliver Burke (a sinistra) ha giocato 25 partite di campionato col Forest

Le origini
Burke nasce in Scozia, ma crescie vicino a Nottingham, dove si unisce alle giovanili del Forest ad appena otto anni. Nel settembre 2014 diventa un professionista giocando buona parte di quella stagione in prestito al Bradford City. Dopo essere stato schierato con una certa continuità dal Forest nella stagione 2015/16, Burke esplode nel primo mese di questa stagione segnando quattro gol. Le sue prestazioni convincono il Leipzig ad acquistare il cartellino di Burke per 15 milioni di euro, ovvero la cifra più alta di sempre per un giocatore scozzese.

Stile di gioco
Descritto come una "forza della natura" dal direttore sportivo del Leipzig, Ralf Rangnick, Burke è un gran lavoratore in grado di giocare su entrambe le fasce. È particolarmente pungente in contropiede e ha il fiuto del gol, come dimostrano le sue quattro reti in quattro partite nell'inizio di questa stagione col Forest.

Sfumature di...
È stato paragonato in patria a Gareth Bale per l'altezza, il fisico e la rapidità. Forse non è ancora cinico come la stella gallese, ma ha tanta voglia di imparare ed è stato elogiato dai suoi precedenti allenatori per la modestia. Thomas Lam, ex compagno al Forest, ha detto: "Ha gli stessi punti di forza di Bale. È il terrore degli avversari".

©Getty Images

Lo scozzese Oliver Burke in azione contro la Lituania

Il momento magico
La doppietta nella vittoria per 4-3 del Forest sul Wigan Athletic del 20 agosto deve aver convinto il Leipzig a presentare un'offerta. Burke, che era idoneo per la convocazione nella nazionale inglese, ha esordito nella nazionale maggiore scozzese in un'amichevole contro la Danimarca dello scorso marzo.

La migliore delle ipotesi
Burke è partito titolare per la seconda volta appena in una partita di Bundesliga lo scorso weekend, ma davanti a lui la concorrenza è agguerrita. Tuttavia, il tempo è dalla sua parte e la sensazione è che il ragazzo sia pronto a fare dei sacrifici e ad impegnarsi duramente per ritagliarsi il suo spazio. In questo momento il Leipzig è una società ideale per i giovani calciatori ambiziosi.

Lui dice
"Non appena ho messo piede qui mi sono reso conto di quanto tutto fosse perfetto. Mi hanno fatto vedere i loro diversi stili di gioco e li ho osservati col sorriso sulle labbra. È stato fantastico. Era tutto ciò che volevo. Tutti qui danno sempre il massimo. Tutto ciò che voglio è giocare a calcio e sudare fino allo sfinimento. È stato un sogno divenuto realtà".
Sul suo trasferimento in Bundesliga

"La squadra va alla grande e io devo aspettare il mio momento senza mai togliere il piede dall'acceleratore".
Sul fatto che per ora è stato spesso in panchina

Ultimo aggiornamento: 05/03/17 10.48CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2444096.html#il+talento+della+settimana+uefa+com+oliver+burke