Il sito ufficiale del calcio europeo

In rampa di lancio: difensori

Pubblicato: lunedì, 2 gennaio 2017, 11.54CET
Chi sono i giovani difensori che saranno grandi protagonisti nel 2017 in Italia? UEFA.com seleziona i cinque giocatori più promettenti sulla linea arretrata.
In rampa di lancio: difensori
Daniele Rugani (Juventus) ©AFP/Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile
  • Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile
  • UEFA Champions Festival a Madrid nella settimana della finale
  • Dichiarazione UEFA dopo l'incontro con le federazioni
  • Una nuova alba per il futsal
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • La squadra della settimana di UEFA Europa League
1 di 10
Pubblicato: lunedì, 2 gennaio 2017, 11.54CET

In rampa di lancio: difensori

Chi sono i giovani difensori che saranno grandi protagonisti nel 2017 in Italia? UEFA.com seleziona i cinque giocatori più promettenti sulla linea arretrata.

Il 2016 è ormai alle spalle e la redazione italiana di UEFA.com ha deciso di individuare i giovani talenti che potranno esplodere o consacrarsi nel 2017. Ruolo per ruolo. Partiamo con i difensori.

1) Alessio Romagnoli - Milan

Classe '95, Alessio Romagnoli è il perno attorno cui ruota la difesa del Milan. Tanto efficace quanto elegante, il centrale di Anzio convive ormai da qualche anno con paragoni 'scomodi' come quello con Alessandro Nesta. Messosi in luce con la Sampdoria nella stagione 2014/15, non ancora 20enne, è tornato alla Roma dopo l'esperienza in prestito sotto la Lanterna ed è stato immediatamente ceduto al Milan. La sua prima annata meneghina lo ha visto collezionare 34 presenze sotto la guida di Siniša Mihajlović, suo mentore alla Samp, e in questa stagione sono già 15 i suoi gettoni in campionato. 

Il 6 ottobre ha esordito in nazionale maggiore nella sfida di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018 pareggiata 1-1 contro la Spagna, mostrando subito grande personalità. Da allora sono arrivate altre tre presenze, tutte positive: è lui il difensore su cui puntare a occhi chiusi per il futuro azzurro.

©Getty Images

Alessio Romagnoli in azione con la maglia della nazionale

2) Daniele Rugani - Juventus

Se Romagnoli è destinato ad essere il punto fermo della difesa della nazionale negli anni a venire, Daniele Rugani ne sarà con ogni probabilità il gemello. Il centrale della Juventus, classe '94, è cresciuto nella Primavera bianconera, ma è con l'Empoli che si è messo in luce nel biennio 2013-15. Abile in marcatura, dotato di un ottimo senso dell'anticipo e sempre pericoloso nel gioco aereo, Rugani è tornato a Torino all'inizio della passata stagione e pur vivendo all'ombra della BBC ha comunque collezionato 17 apparizioni in campionato.

Sono già sette, invece, quelle del 2016/17, impreziosite da due gol. Due anche le presenze in UEFA Champions League, con una rete all'attivo. Punto fermo dell'Under 21, così come Romagnoli, Rugani ha esordito in nazionale maggiore il 1 settembre in occasione dell'amichevole persa 3-1 contro la Francia, e ha collezionato il suo secondo gettone il 15 novembre in occasione dello 0-0 contro la Germania, sempre in amichevole. 

©Getty Images

Daniele Rugani va a segno contro la Dinamo Zagabria in UEFA Champions League

3) Mattia Caldara - Atalanta

Classe 94', Mattia Caldara è uno dei principali artefici della grande stagione dell'Atalanta. Il suo esordio in Serie A risale al 2014, con la maglia della Dea, e dopo due annate in prestito nelle serie minori ha fatto ritorno alla base diventando in breve un tassello irrinunciabile nella difesa bergamasca: 11 presenze stagionali e ben tre reti. 

Caldara è un punto fermo anche per l'Under 21 di Luigi Di Biagio. Pur avendo esordito con gli azzurrini soltanto a marzo, ha già collezionato ben 9 presenze e insieme al compagno di club Andrea Conti (15 presenze stagionali e un gol per l'altra grande promessa della difesa dell'Atalanta) è stato tra i principali artefici della qualificazione alle fasi finali dei Campionati Europei UEFA Under 21 2017 in Polonia.

©Getty Images

L'esultanza di Mattia Caldara dopo un gol segnato con l'Atalanta

4) Antonio Barreca - Torino

Terzino di spinta, spesso schierato anche come esterno di centrocampo, Antonio Barreca, così come Romagnoli, ha trovato in Mihajlović il suo principale estimatore. L'approdo del tecnico serbo sulla panchina del Torino ha fatto le fortune del giocatore classe '94, che in questa stagione ha sovvertito le gerarchie in granata diventando il padrone della fascia sinistra con 14 presenze all'attivo in campionato.

Veloce, abile nel cross e dotato di uno spiccato senso della proiezione offensiva, Barreca è stabilmente tra i protagonisti anche con l'Italia Under 21. E Giampiero Ventura, Ct della nazionale maggiore e suo ex tecnico a Torino, lo ha già inserito nel taccuino degli osservati speciali per il grande salto.

©Getty Images

Antonio Barreca in azione con la maglia del Torino

Pol Lirola - Sassuolo

A sinistra Barreca, a destra Pol Lirola. Il giovanissimo spagnolo, classe '97, è un altro funambolo delle corsie esterne. Non a caso la Juventus non ha esitato a prelevarlo dall'Espanyol, per poi girarlo in prestito biennale al Sassuolo per agevolarne la maturazione. E il 19enne non ha deluso le aspettative: già dieci presenze in campionato con i Neroverdi e ben sei, impreziosite da un bellissimo gol, nella fase a gironi di UEFA Europa League.

Lirola non è ancora entrato nel giro della nazionale spagnola, ma il nuovo Ct Julen Lopetegui - maestro nella valorizzazione dei giovani talenti e artefice dei tanti trionfi della Spagna Under 21 - avrà sicuramente notato quello splendido slalom contro l'Athetic Bilbao.

©Getty Images

Pol Lirola ha segnato il primo gol assoluto del Sassuolo nelle competizioni UEFA per club (preliminari esclusi)

Ultimo aggiornamento: 02/01/17 14.54CET

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2434014.html#in+rampa+lancio+difensori