Il sito ufficiale del calcio europeo

Coppa Titano alla Folgore

Pubblicato: lunedì, 4 maggio 2015, 10.53CET
Con un 5-0 sul Murata, la Folgore si aggiudica la coppa nazionale di San Marino per la prima volta nella sua storia.
Coppa Titano alla Folgore
La finale si è giocata al San Marino Stadium ©Vaidotas Januška

Approfondimenti UEFA.com

Dichiarazione congiunta di FIFA, AFC, UEFA, Bundesliga, LaLiga, Premier League e Lega Serie A riguardo alle attività di beoutQ in Arabia Saudita
  • Dichiarazione congiunta di FIFA, AFC, UEFA, Bundesliga, LaLiga, Premier League e Lega Serie A riguardo alle attività di beoutQ in Arabia Saudita
  • Distribuzione ricavi competizioni UEFA per club nel 2019/20
  • L'impegno UEFA verso il calcio femminile
  • Moccia e Nicastro invitate alla sfida di Supercoppa UEFA
  • Fase finale UEFA Nations League: la Squadra del Torneo
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
1 di 10
Pubblicato: lunedì, 4 maggio 2015, 10.53CET

Coppa Titano alla Folgore

Con un 5-0 sul Murata, la Folgore si aggiudica la coppa nazionale di San Marino per la prima volta nella sua storia.

Con un 5-0 sull'SS Murata, l'SS Folgore si aggiudica la Coppa Titano di San Marino per la prima volta nella sua storia.

La Folgore domina fin dall'inizio grazie alla velocità degli attaccanti Adolfo José Hirsch e Francesco Perrotta, ma il vantaggio arriva solo al 21' con una sfortunata autorete di Davide Bellucci.

Prima dell'intervallo, il Murata perde Mattia Casadei per doppia ammonizione. La Folgore continua ad attaccare e segna ancora con il difensore Christofer Genestrati e il centrocampista Michele Casadei.

Con l'espulsione di Micheal Angelini, il Murata rimane in nove, mentre la Folgore dilaga con la seconda rete personale di Casadei e quella del subentrato Luca Rossi.

"Non mi sarei mai aspettato un risultato del genere, ma eravamo in forma e negli spazi siamo molto pericolosi", commenta a fine gara il tecnico Nicola Berardi.

"È stata una grande prestazione da parte di tutta la squadra - aggiunge il capitano Simone Pacini -. Ci impegniamo molto tutti i giorni per raggiungere i nostri obiettivi. La coppa è nostra, ma ora vogliamo anche il campionato".

Dopo il primo posto nel Gruppo B e il ruolo di testa di serie nei playoff a doppia eliminazione, la Folgore ospiterà l'AC Juvenes/Dogana (vincitrice del Gruppo A)al terzo turno lunedì prossimo. 

Ultimo aggiornamento: 04/05/15 14.29CET

Informazioni collegate

Profili giocatori

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2242928.html#coppa+titano+alla+folgore