Il New Saints conquista il 'triplete' gallese

"Probabilmente è più di quello che ci aspettavamo", ha dichiarato l'allenatore Craig Harrison del The New Saints FC dopo che sabato la sua squadra ha vinto la Coppa del Galles, completando il 'triplete' in Galles.

©UEFA.com

La vittoria per 2-0 sul Newtown AFC nella 128esima finale di Coppa del Galles permette al The New Saints FC di conquistare il 'triplete' del Galles per la prima volta dopo quello ottenuto dal Rhyl FC nel 2003/04.

Dopo aver già vinto il suo nono campionato nazionale, il New Saints ha conquistato anche la sua quinta Coppa del Galles, riuscendo così a difendere il titolo di campione in carica. Non ci sono molte occasioni nel primo tempo, ma al 54' Matty Williams rompe l'equilibrio controllando un passaggio filtrante e battendo con calma il portiere avversario Dave Jones.

Il Newtown crea un paio di occasioni pericolose alla ricerca del pareggio, ma la gara si chiude all'85' quando il difendore del Newtown Shane Sutton stende in area il neo-entrato Scott Quigley. Sutton viene espulso e Williams raddoppia sul conseguente calcio di rigore.

"Non pensavo che sarebbe stata una classica partita di coppa", ha dichiarato Harrison al termine della gara. "Il Newtown non è riuscito a giocare - si sono arroccati in difesa e noi abbiamo controllato il gioco. Sapevamo che avrebbero fatto ciò. All'inizio della stagione ci siamo trovati per parlare di quello che volevamo vincere e di come ottenerlo. Ovviamente, volevamo vincere tutte le partite e vincere il 'triplete'. Probabilmente è più di quello che ci aspettavamo".

La conquista del 'triplete' significa che il New Saints giocherà la prossima UEFA Champions League, mentre i secondi classificati del Bala Town FC e i terzi dell'AUK Broughton FC giocheranno nella prossima UEFA Europa League, dopo la conferma che darà la UEFA. Nonostante la sconfitta, il Newtown ha ancora una possibilità di qualificarsi alla UEFA Europa League, essendo impegnato nei play off della Welsh Premier League che assegnerà l'ultimo posto rimasto.

In alto