Bayern ko, Leverkusen terzo

La squadra di Schmidt rafforza la sua candidatura per la UEFA Champions League battendo 2-0 i campioni di Germania, con i gol realizzati da Hakan Çalhanoğlu e Julian Brandt. Il Wolfsburg viene raggiunto sul pareggio dall'Hannover.

• Il Bayer 04 Leverkusen terzo in classifica batte 2-0 un FC Bayern München 2-0 con in campo diverse “seconde linee”.
• Hakan Çalhanoğlu e Julian Brandt vanno a segno per la squadra guidata da Roger Schmidt, che trionfa in casa.
• Il centrocampista dei Bavaresi Javi Martínez torna titolare per la prima volta dal 13 agosto 2014.
• Rico Strieder e Lukas Görtler, entrato in campo dalla panchina, festeggiano il loro esordio con i campioni di Germania di Josep Guardiola.

• Il VfL Wolfsburg secondo in classifica sciupa due reti di vantaggio e pareggia 2-2 contro il pericolante Hannover 96.
• L'attaccante olandese Bas Dost sblocca il risultato nel derby e interrompe un digiuno che durava da dodici partite.
• I Die Wölfe raggiunti malgrado due gol di vantaggio, ma la loro corsa verso la qualificazione automatica alla UEFA Champions League prosegue.
• Un'autorete a un minuto dalla fine regala all'FC Schalke 04 un'emozionante vittoria 3-2 contro il VfB Stuttgart.
• I tre punti casalinghi alimentano le speranze della squadra di Roberto Di Matteo di qualificarsi alla UEFA Europa League.
• Il TSG 1899 Hoffenheim ottavo in classifica bloccato sull'1-1 in casa dal Borussia Dortmund.
• Davie Selke realizza il gol decisivo, l'SV Werder Bremen batte 1-0 l'Eintracht Frankfurt.
• L'SC Paderborn 07 abbandona la zona retrocessione con il colpo corsaro, 2-1, contro il SC Freiburg.

Gli altri campionati
Liga: Suárez e CR7 brillano
Premier League: Il WBA sorprende il Man Utd
Serie A:
Juve, quarto Scudetto di fila

Ligue 1: Il Lione torna davanti

In alto