Dost, l'arma in più del Wolfsburg

Autore di quattro gol nel successo 5-4 del Wolfsburg sul Bayer Leverkusen, Bas Dost è l'attaccante più in forma della Bundesliga e non nasconde le sue ambizioni. Anche a livello europeo.

Bas Dost ha segnato quattro gol contro il Leverkusen
Bas Dost ha segnato quattro gol contro il Leverkusen ©Getty Images

Anche se la trasferta sul campo del Bayer 04 Leverkusen è stata tutt'altro che agevole per il VfL Wolfsburg, Bas Dost è riuscito a lasciare il segno. L'attaccante olandese ha messo a segno quattro gol nel successo 5-4 degli ospiti, primo giocatore a firmare un poker in Bundesliga in questa stagione. 

Il Wolfsburg avrebbe dovuto avere una carrozza riservata per il viaggio in treno verso Leverkusen venerdì, ma le cose sono andate storte e per Dost il weekend è cominciato in maniera inusuale. "Mi sono dovuto sedere in corridoio, perché non c'era più posto - ha spiegato -. Non mi era mai successo prima".

La scomodità del viaggio, tuttavia, non ha inficiato la vena realizzativa dell'olandese. In una delle sfide più incredibili degli ultimi anni, il Wolfsburg ha chiuso il primo tempo in vantaggio 3-0, per poi farsi raggiungere sul 4-4 dal Leverkusen. Il pareggio sembrava ormai scontato, ma proprio allo scadere del recupero Dost ha firmato il suo quarto gol della partita, mettendo fine a un digiuno che per i Lupi durava da 17 anni in casa del Bayer.

"Mi sono dovuto dare un pizzocotto per rendermi conto che era tutto vero - ha dichiarato l'attaccante -. Ancora adesso stento a crederci". Alla sua terza stagione in Bundesliga, Dost ha finalmente trovato la forma migliore, come dimostrano anche i due gol segnati nella prima gara dopo la sosta invernale, vinta 4-1 contro la capolista FC Bayern München.

L'olandese ha segnato otto dei suoi nove gol stagionali nelle ultime cinque gare e sembra aver ritrovato la verve che nel 2011/12 gli aveva permesso di vincere la classifica cannonieri di Eredivisie con 32 reti con la maglia dell'sc Heerenveen. Fu quell'exploit a valergli il trasferimento al Wolfsburg, ma dopo otto gol in 28 gare alla sua prima stagione, un infortunio alla caviglia ne aveva minato il rendimento.

Bast Dost ha segnato nove reti stagionali in Bundesliga
Bast Dost ha segnato nove reti stagionali in Bundesliga©Getty Images

I dubbi erano perdurati fino all'estate. "Forse è bene che arrivi un nuovo attaccante", aveva dichiarato lo stesso Dost prima di ristabilirsi completamente. Invece, nel mercato invernale è stato Ivica Olić a trasferirsi all'Hamburger SV e Dost è definitivamente esploso. "Il club ha avuto fiducia in me", ha ammesso l'olandese.

"Bas è restato fuori per quasi sette mesi, ma bbiamo sempre creduto in lui e ora siamo stati ripagati", ha dichiarato il tecnico Dieter Hecking. L'attaccante ora dovrà confermarsi ad alti livelli, dal momento che il Wolfsburg è secondo in classifica e punta a ottenere un posto nella prossima edizione della UEFA Champions League.

Nell'immediato, però, il club dovrà vedersela con lo Sporting Clube de Portugal nei sedicesimi di UEFA Europa League e Dost cercherà di segnare il suo primo gol nel torneo. Sicuramente la vigilia sarà meno travagliata rispetto a quella della sfida contro il Leverkusen: la gara di andata, in programma giovedì, si giocherà infatti a Wolfsburg.

In alto