Il sito ufficiale del calcio europeo

Coppa Elfsborg per Ingesson

Pubblicato: domenica, 18 maggio 2014, 20.50CET
Lasse Nilsson firma il gol-partita con cui l'Elfsborg supera 1-0 l'Helsingborgs e conquista la Coppa di Svezia per la terza volta. Mian: "Volevamo farcela per Klas e i ragazzi ci sono riusciti”.
Coppa Elfsborg per Ingesson
L'Elfsborg festeggia ©Bildbyrån

Approfondimenti UEFA.com

Distribuzione ricavi competizioni UEFA per club nel 2019/20
  • Distribuzione ricavi competizioni UEFA per club nel 2019/20
  • KV Mechelen fuori dalla UEFA Europa League 2019/20
  • L'impegno UEFA verso il calcio femminile
  • La UEFA presenta la piattaforma digitale in chiaro OTT
  • Fase finale UEFA Nations League: la Squadra del Torneo
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
1 di 10
Pubblicato: domenica, 18 maggio 2014, 20.50CET

Coppa Elfsborg per Ingesson

Lasse Nilsson firma il gol-partita con cui l'Elfsborg supera 1-0 l'Helsingborgs e conquista la Coppa di Svezia per la terza volta. Mian: "Volevamo farcela per Klas e i ragazzi ci sono riusciti”.

L’IF Elfsborg supera 1-0 l’Helsingborgs IF e conquista la Coppa di Svezia per la terza volta nella sua storia.

L’allenatore ad interim Jan Mian aveva messo nel mirino il trofeo e il posto in Europa che garantiva prima della finale e aveva sottolineato che mantenere il possesso palla e attuare un fraseggio rapido sarebbe stata la chiave del successo. L’Elfsborg ha dimostrato dall’inizio di essere determinato a seguire le direttive del tecnico, malgrado l’assenza dell’infortunato playmaker Anders Svensson. Dopo nove minuti, arriva la prima occasione della partita con l’attaccante Lasse Nilsson che manda alto di testa sul cross di Viktor Claesson.

Claesson e l’altro centrocampista Marcus Rohdén ispirano la maggior parte degli attacchi dell’Elfsborg, mentre l’Helsingborg costruisce la principale minaccia con l’esterno David Accam, convocato nella squadra provvisoria del Ghana per la Coppa del Mondo FIFA. Qualche minuto dopo aver fallito un’occasione di testa, Nilsson si trova smarcato in area: la maggior parte della Friends Arena pensa che sia vicino il vantaggio, ma l’attaccante sciupa l’occasione. Si rifarà nella ripresa, ma anche prima la sua formazione sembra la più vicina a trovare il gol.

Rohdén colpisce la traversa e l’esterno destro Johan Larsson costringe a un miracolo il portiere dell’Helsinborg, Pär Hansson, con una punizione dai 35 metri. La partita prosegue e sembra solo una questione di tempo il vantaggio. Hansson deve inchinarsi al 54’: il portiere riesce a opporsi a un tentativo di Nilsson, ma l’attaccante riesce a spingere in rete il colpo di testa di Jon Jönsson sul successivo calcio d’angolo.

"E’ una grande sensazione. Eravamo un po’ nervosi prima della partita, considerando che avevamo fallito la qualificazione in Europa lo scorso autunno", dice Nilsson. Con l’allenatore dell’Elfsborg, Klas Ingesson, al momento lontano dalla panchina per vincere la sua battaglia contro il cancro, Mian ha voluto dedicare la vittoria all’allenatore. "Avevamo detto che volevamo farcela per Klas e i ragazzi ci sono riusciti”.

Ultimo aggiornamento: 18/05/14 22.38CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2107608.html#coppa+elfsborg+ingesson