Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il Levadia fa doppietta inn Estonia

"Non abbiamo giocato molto bene ma almeno la coppa è nostra", ha detto il tecnico del Levadia Tallinn, Marko Kristal, dopo il successo in finale di Coppa di Estonia contro il Tartu FC Santos.

©Hendrik Osula

L'FC Levadia Tallinn, che aveva vinto il campionato estone in autunno, completa il double battendo 4-0 il Tartu FC Santos, squadra di terza divisione, nella finale di Coppa di Estonia.

I gol nel primo tempo di Vladislav Ivanov e Ingemar Teever spianano la strada agli otto volte campioni di Estonia. Poi arrivano le reti di Heiko Tamm e ancora di Ivanov a chiudere i conti per la squadra di Talinn. "Non abbiamo giocato molto bene ma almeno la coppa è nostra", ha detto il tecnico del Levadia Marko Kristal.

Il Levadia sfrutta la prima occasione al 10' quando Ivanov sfrutta una indecisione dei centrali del Santos e insacca su un cross dalla destra. La gara si gioca quasi tutta nella metà campo del Santos e Alar Alve spreca una ghiotta occasione per il raddoppio che però arriva alla mezz'ora. Teever mette dentro sul cross di Artur Pikk dalla sinistra.

Il tema della partita non cambia nella ripresa e il tris arriva all'80'. Il movimento di Ivanov crea spazio per il nuovo entrato Tamm che pesca l'angolo lontano. Otto minuti dopo Ivanov realizza il secondo gol personale sull'intelligente passaggio di Pikk. "Posso dire onestamente che è stata dura. Abbiamo commesso molti errori ma per fortuna siamo riusciti a segnare dei gol", ha detto Pikk.

In alto