Vida stende lo Shakhtar, coppa Dinamo

Serhiy Rebrov guida la Dinamo Kiev al decimo successo in Coppa di Ucraina, il croato Domagoj Vida è decisivo nella vittoria per 2-1 contro lo Shakhtar Donetsk a Poltava.

Domagoj Vida decisivo in finale
Domagoj Vida decisivo in finale ©Getty Images

L'FC Dynamo Kyiv vince un trofeo nazionale dopo cinque anni di attesa battendo l'FC Shakhtar Donetsk 2-1 nella finale di Coppa di Ucraina a Poltava.

Lo Shakhtar, fresco vincitore del campionato, era favorito alla vigilia ma perde per la sesta volta in una finale contro la Dinamo andando sotto dopo 40 minuti quando Olexandr Kucher indirizza nella propria rete il tiro di Domagoj Vida.

Il croato raddoppia prima dell'intervallo sulla punizione di Miguel Veloso, ma lo Shakhtar si rifà sotto con Douglas Costa al 57'. 
Non ci sono più gol fino al fischio finale e la squadra di Serhiy Rebrov può festeggiare il decimo trionfo nella competizione. Il tecnico era stato protagonista anche nel primo, da calciatore nel 1993.

"Aspettavamo tutti per questa vittoria”, ha detto Rebrov, a 39 anni il più giovane tecnico ad aver sollevato il trofeo. “I giocatori dovevano solo credere in loro stessi. Era da tempo che non giocavamo con tanta fiducia contro lo Shakhtar. Ringrazio tutti i miei giocatori”.

In alto