Chelsea, un altro anno per Terry

Il capitano del Chelsea FC John Terry si è detto "felicissimo" di aver prolungato di un anno il suo contratto, apprestandosi così a disputare la sua 17esima stagione a Stamford Bridge.

©Getty Images

Il capitano del Chelsea FC John Terry ha prolungato di un anno il suo contratto con il club di Premier League.

Il precedente contratto del centrale di difesa sarebbe scaduto il prossimo meso, ma il nuovo accordo stipulato con i Blues lo legherà a Stamford Bridge per la 17esima stagione, dall'esordio nell'ottobre del 1998.

Terry, al Chelsea dall'età di 14 anni, ha vestito 621 volte la maglia del club ed è al quarto posto nella lista dei giocatori con più presenze di tutti i tempi dei Blues.

Descritto "come il capitano più vincente nella storia del club", il 33enne ha vinto tre campionati, cinque FA Cup, due Coppe di Lega, la UEFA Champions League 2011/12 e la scorsa stagione la UEFA Europa League. Ha complessivamente realizzato 57 gol.

Parlando al sito ufficiale del Chelsea, l'ex nazionale inglese ha dichiarato: "Sono felicissimo di aver prolungato il mio contratto con il Chelsea, si parla del mio 20esimo anno con il club. Desidero ringraziare i tifosi e il club per il continuo supporto e il tecnico, fondamentale per me la scorsa stagione". 

In alto