Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Benfica dice 33 in Portogallo

Pubblicato: domenica, 20 aprile 2014, 22.42CET
La doppietta di Lima aiuta l’SL Benfica a battere 2-0 l’SC Olhanense e a conquistare il 33esimo campionato portoghese nella storia delle Aquile con due giornate di anticipo.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Approfondimenti UEFA.com

Dichiarazione congiunta di FIFA, AFC, UEFA, Bundesliga, LaLiga, Premier League e Lega Serie A riguardo alle attività di beoutQ in Arabia Saudita
  • Dichiarazione congiunta di FIFA, AFC, UEFA, Bundesliga, LaLiga, Premier League e Lega Serie A riguardo alle attività di beoutQ in Arabia Saudita
  • Distribuzione ricavi competizioni UEFA per club nel 2019/20
  • L'impegno UEFA verso il calcio femminile
  • Moccia e Nicastro invitate alla sfida di Supercoppa UEFA
  • Fase finale UEFA Nations League: la Squadra del Torneo
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
1 di 10
Pubblicato: domenica, 20 aprile 2014, 22.42CET

Il Benfica dice 33 in Portogallo

La doppietta di Lima aiuta l’SL Benfica a battere 2-0 l’SC Olhanense e a conquistare il 33esimo campionato portoghese nella storia delle Aquile con due giornate di anticipo.

La doppietta di Lima aiuta l’SL Benfica a battere 2-0 l’SC Olhanense e a conquistare il 33esimo campionato portoghese nella storia delle Aquile con due giornate di anticipo.

La giornata prometteva bene per i tifosi che hanno riempito l’Estádio do Sport Lisboa e Benfica: una vittoria contro il fanalino di coda del campionato valeva infatti il primo titolo dal 2010 per il Benfica, dopo tre secondi posti di fila. L’Olhanense, però, si difende bene per tutto il primo tempo.

A sbloccare il risultato ci pensa così Lima al 57’ insaccando dopo che Vid Belec aveva respinto un tiro di Nicolás Gaitán. Passano tre minuti e il brasiliano scappa via a destra, entra in area e insacca facendo passare il pallone tra le gambe del portiere sloveno Belec facendo scatenare i tifosi di casa.

"Penso sia l’apice della mia carriera, specialmente per i due gol segnati oggi”, ha detto Lima la cui squadra ha sette punti di vantaggio sullo Sporting Clube de Portugal a due giornate dal termine. "Sono molto felice, è un titolo davvero meritato. Adesso possiamo festeggiarlo insieme ai tifosi".

"E’ meraviglioso”, ha aggiunto capitan Luisão. “Solo chi vive ogni giorno con questo club può capire cosa significa questo titolo per noi. L’inizio della stagione è stato difficile, ma il presidente credeva in noi ed era molto importante. Questi tifosi sono incredibili. Non ho parole per descrivere il sostegno che riceviamo da loro. Ci è voluto del tempo per festeggiare insieme, ma adesso possiamo farlo e ce lo meritiamo”.

Lo Sporting si era assicurato secondo posto e qualificazione alla UEFA Champions League sabato vincendo 1-0 in casa del CF Os Belenenses. L’Estoril Praia, quarto, e il CD Nacional, quinto, giocheranno entrambe in Europa dopo aver rispettivamente vinto e pareggiato sabato.

Ultimo aggiornamento: 06/09/14 1.33CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2093487.html#il+benfica+dice+portogallo