Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il Bayern sogna il secondo Triplete

La squadra di Pep Guardiola travolge 5-1 il Kaiserslautern, squadra di seconda divisione, e vola in finale di Coppa di Germania, dove se la vedrà contro il Borussia Dortmund.

©Bongarts

Il FC Bayern München resta in corsa per il secondo ‘Triplete’ consecutivo, grazie alla vittoria 5-1 contro l’1. FC Kaiserslautern che porta i bavaresi in finale di Coppa di Germania.

La squadra di Pep Guardiola, che ha già conquistato matematicamente la Bundesliga e affronterà il Real Madrid CF nella semifinale di UEFA Champions League, se la vedrò con gli arcirivali del Borussia Dortmund nella finale del 17 maggio, all’Olympiastadion di Berlino. Il Bayern, che prima di mercoledì aveva vinto soltanto una delle cinque precedenti partite, non ha difficoltà a superare il Kaiserslautern, squadra di Zweite Liga. Il vantaggio arriva dopo 24 minuti, con un colpo di testa di Bastian Schweinsteiger sul corner battuto da Arjen Robben.

La squadra bavarese raddoppia dopo otto minuti, ancora con un assist di Robben. L’olandese taglia dalla destra e mette in movimento Toni Kroos, che non sbaglia la conclusione. Un rigore nel secondo tempo di Thomas Müller, procurato ancora una volta da Robben, steso in area – sembra chiudere definitivamente la contesa, anche se Simon Zoller si toglie la soddisfazione di segnare un gol per il Kaiserslautern.

I gol nel finale dell’attaccante croato Mario Mandžukić e di Mario Götze – quest’ultimo servito da un fantastico colpo di tacco del fuoriclasse francese Franck Ribéry – fissano il risultato sul definitivo 5-1 per i campioni europei in carica.

In alto