Burleanu alla guida della FRF

Răzvan Burleanu è il nuovo presidente della federcalcio rumena (FRF), con Mircea Sandu, che non si era ricandidato, che è stato nominato presidente onorario.

Răzvan Burleanu è il nuovo presidente della federcalcio rumena (FRF)
Răzvan Burleanu è il nuovo presidente della federcalcio rumena (FRF) ©Nicolae Profir, Romanian FA

Răzvan Burleanu è il nuovo presidente della federcalcio rumena (FRF) dopo essere stato eletto all'assemblea generale della federazione.

Burleanu, 29 anni, avrà un mandato di quattro anni. Il membro del Comitato Esecutivo UEFA Mircea Sandu, eccellente presidente in Romania dal 1990, non si era ricandidato ed è stato nominato presidente onorario della FRF su proposta del comitato esecutivo FRF.

Răzvan Burleanu è il più giovane presidente della storia della federazione rumena ed è attualmente anche il più giovane presidente di una federazione sportiva rumena. Figlio di Gheorghe Burleanu, che ha giocato oltre 350 partite nel massimo campionato rumeno, Burleanu ha giocato a calcio a livello giovanile prima di scegliere gli studi accademici. Ha studiato scienze politiche alla Scuola Nazionale di Studi Politici e Amministrativi di Bucarest, e si è laureato prima di seguire master e presentare una tesi di dottorato.

"Essere eletto presidente è una grande responsabilità per me", ha detto all'assemblea Burleanu. "Vi ringrazio per la vostra fiducia. E' un onore straordinario per me e farò del mio meglio per agire ai massimi livelli. Vi assicuro che non vi deluderò. Ora andiamo a lavorare, a prtire dal 6 marzo".

In alto