Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Ronaldo vince il Pallone d'Oro

Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d'Oro FIFA 2013 precedendo Lionel Messi e Franck Ribéry. L'asso portoghese, in lacrime, ha ringraziato tutti quelli che lo hanno aiutato a conquistare un riconoscimento tanto prestigioso.

L'attaccante del Real Madrid CF e del Portogallo Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d'Oro FIFA precedendo Lionel Messi e Franck Ribéry.

Ronaldo era arrivato secondo dietro Messi nel 2009, 2011 e 2012 dopo aver vinto il premio FIFA nel 2008 (ultimo giocatore europeo a riuscirci), ma quest'anno nessuno è riuscito a precederlo. Il portoghese ha segnato 69 gol in 59 gare fra tutte le competizioni e il suo picco del 2013 è probabilmente coinciso con la tripletta segnata per il Portogallo contro la Svezia negli spareggi di accesso alla Coppa del Mondo FIFA. Ronaldo è inoltre il primo giocatore ad aver segnato nove gol nella fase a gironi di UEFA Champions League.

"Prima di tutto, voglio ringraziare i miei compagni di club e di nazionale - ha dichiarato Ronaldo ricacciando indietro le lacrime dopo aver ricevuto il premio da Pelé -. Senza di loro, tutto questo non sarebbe stato possibile. Sono davvero felice, perché vincere questo premio non è facile. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno avuto a che fare con me a livello personale, mia moglie, i miei amici e mio figlio. E' un momento incredibilmente emozionante, non posso fare altro che ringraziare tutti quelli che lo hanno reso possibile".

©Getty Images

"Sono tremendamente grato per questo premio – ha detto il 68enne Heynckes -. Per me significa molto riceverlo alla fine della mia carriera. Normalmente in sport di squadra è difficile mettere le cose a posto. Quindi non è solo merito mio ma di tutto il club, il Bayern, tutti quelli che hanno lavorato con me in questo periodo".

"Abbiamo avuto a disposizione giocatori fantastici e hanno disputato grandi partite. Anche lo staff tecnico ci ha messo del suo. Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato ad assemblare una squadra vincente. Forse dieci anni fa non avrei nemmeno sognato un premio come questo. Sono molto felice di essere qui, grazie a tutti".

Il Premio Puskás FIFA per il gol più bello è stato vinto da Zlatan Ibrahimović per la rovesciata dai 35 metri con cui è andato a segno con la maglia della Svezia contro l'Inghilterra nel novembre 2012.

Annunciato anche l'undici ideale FIFA/FIFPro World XI:

Manuel Neuer (FC Bayern München); Daniel Alves (FC Barcelona), Philipp Lahm (FC Bayern München), Thiago Silva (Paris Saint-Germain), Sergio Ramos (Real Madrid CF); Xavi Hernández (FC Barcelona), Andrés Iniesta (FC Barcelona), Franck Ribéry (FC Bayern München); Lionel Messi (FC Barcelona), Cristiano Ronaldo (Real Madrid CF), Zlatan Ibrahimović (Paris Saint-Germain).

In alto