Il sito ufficiale del calcio europeo

Ronaldo mattatore del 2013

Pubblicato: lunedì, 13 gennaio 2014, 20.18CET
Il Pallone d'Oro FIFA 2013 è un premio sicuramente meritato per Cristiano Ronaldo, un giocatore che forse sarebbe stato considerato senza pari in un'epoca diversa.
di Gonzalo Aguado
da Madrid

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Approfondimenti UEFA.com

Dichiarazione congiunta di FIFA, AFC, UEFA, Bundesliga, LaLiga, Premier League e Lega Serie A riguardo alle attività di beoutQ in Arabia Saudita
  • Dichiarazione congiunta di FIFA, AFC, UEFA, Bundesliga, LaLiga, Premier League e Lega Serie A riguardo alle attività di beoutQ in Arabia Saudita
  • Distribuzione ricavi competizioni UEFA per club nel 2019/20
  • L'impegno UEFA verso il calcio femminile
  • Moccia e Nicastro invitate alla sfida di Supercoppa UEFA
  • Fase finale UEFA Nations League: la Squadra del Torneo
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
1 di 10
Pubblicato: lunedì, 13 gennaio 2014, 20.18CET

Ronaldo mattatore del 2013

Il Pallone d'Oro FIFA 2013 è un premio sicuramente meritato per Cristiano Ronaldo, un giocatore che forse sarebbe stato considerato senza pari in un'epoca diversa.

Cristiano Ronaldo ha vinto il Pallone d'Oro FIFA dopo due secondi posti alle spalle di Lionel Messi, premio sicuramente meritato per un giocatore che forse sarebbe stato considerato senza pari in un'epoca diversa.

Per Ronaldo è il secondo premio individuale a livello mondiale, avendo vinto il FIFA World Player of the Year del 2008 dopo aver conquistato la UEFA Champions League con il Manchester United FC, ma nelle successive cinque stagioni è diventato un giocatore ancora più stellare rispetto a quando aveva 23 anni. La statistica che balza subito agli occhi per il 2013 è quella dei 69 gol segnati in 59 partite con il Real Madrid CF e la nazionale portoghese, quando sembrava che i 63 segnati nel 2012 fossero insuperabili.

Ma non è solo la quantità, c'è anche la qualità e il tempismo di quei gol. Se il Portogallo si è qualificato per i Mondiali FIFA del 2014 gran merito è proprio del ragazzo di Funchal. Nel 2013 Ronaldo ha eguagliato il record di Pauleta per quanto riguarda i gol in nazionale arrivando a quota 47 in 109 presenze. Non a caso da quando lui ha debuttato prima di UEFA EURO 2004, la sua squadra ha sempre raggiunto i grandi tornei arrivando quattro volte in semifinale.

Ronaldo ha portato il Portogallo in Brasile segnando quattro gol nel doppio spareggio contro la Svezia e vincendo il confronto diretto con Zlatan Ibrahimović, altro giocatore che ha pochi eguali quando si tratta di segnare.

Ma non è solo con la nazionale che ha battuto record. Lo scorso aprile Ronaldo è diventato il primo giocatore del Real Madrid ta segnare oltre 30 gol in tre stagioni consecutive. Per capire meglio la portata di tale traguardo, basta pensare che non ci erano riusciti giocatori come Raúl González, Ronaldo Nazario, Ruud van Nistelrooy, Hugo Sánchez e Alfredo Di Stéfano. Per il club madrileno ha segnato 230 gol in 223 partite.

La UEFA Champions League, però, è forse il torneo che esalta di più Ronaldo. I nove gol segnati nella fase a gironi del 2013/14 sono un nuovo record per questa fase della competizione. In tutto il 2013 ha segnato sei triplette per il Real Madrid, arrivando a 23 in carriera dopo che ne aveva realizzata solo una con lo United.

Non ci sono motivi per pensare che Ronaldo rallenti nel 2014, quando cercherà di portare il Real al decimo trionfo europeo prima di partire per il Brasile con la sua nazionale. Il 5 gennaio, contro l'RC Celta de Vigo, ha segnato il 400esimo gol in carriera (contando anche i cinque per lo Sporting Clube de Portugal e i 118 con lo United oltre ai 230 con il Real Madrid e ai 47 con il Portogallo). Non ci sono dubbi sul fatto che il 2013 sia stato l'anno di Ronaldo e i votanti per il Pallone d'Oro FIFA sono ovviamente d'accordo. Congratulazioni Ronaldo.

Ultimo aggiornamento: 14/01/14 11.24CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2043952.html#ronaldo+mattatore+2013