Il sito ufficiale del calcio europeo

Tre vittime illustri in Coppa di Turchia

Pubblicato: venerdì, 6 dicembre 2013, 11.30CET
Fenerbahçe, Beşiktaş e Trabzonspor sono state eliminate ai sedicesimi della Coppa di Turchia da squadre dei campionati minori. Tra le grandi, la spunta solo il Galatasaray ai tiri dal dischetto.
di Türker Tozar
da Istanbul
Tre vittime illustri in Coppa di Turchia
Il Fethiyespor ha eliminato il Fenerbahçe ©Fenerbahçe SK

Approfondimenti UEFA.com

Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile
  • Time for Action: prima strategia UEFA per il calcio femminile
  • UEFA Champions Festival a Madrid nella settimana della finale
  • Dichiarazione UEFA dopo l'incontro con le federazioni
  • Una nuova alba per il futsal
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • La squadra della settimana di UEFA Europa League
1 di 10
Pubblicato: venerdì, 6 dicembre 2013, 11.30CET

Tre vittime illustri in Coppa di Turchia

Fenerbahçe, Beşiktaş e Trabzonspor sono state eliminate ai sedicesimi della Coppa di Turchia da squadre dei campionati minori. Tra le grandi, la spunta solo il Galatasaray ai tiri dal dischetto.

Questa settimana, Fenerbahçe SK, Beşiktaş JK e Trabzonspor AŞ sono state eliminate ai sedicesimi della Coppa di Turchia. Dal 2000 in poi, almeno una delle tre era sempre arrivata in finale (tranne una volta).

La sorpresa più grande riguarda il Fenerbahçe campione in carica, eliminato con un 2-1 in casa contro il Fethiyespor, ultimo nel campionato cadetto. L'attuale capolista della Super League, che ambiva alla terza coppa consecutiva, non perdeva allo stadio Şükrü Saracoğlu dal 3 febbraio ma, dopo essere andata in vantaggio con un autogol di Sabri Turgut, è stata scavalcata nel secondo tempo dalle reti di Onur Okan e Ahmet Aras in 13 minuti.

"Il Fenerbahçe non ha praticamente avuto occasioni - ha commentato Ahmet -. Noi siamo stati sfortunati sull'autogol, ma nel primo tempo abbiamo difeso bene. Credevamo in questa vittoria e il mister, che è arrivato da poco, ci ha dimostrato la sua fiducia. Abbiamo lavorato soprattutto in difesa".

"Tutti i ragazzi sognano di segnare contro il Fenerbahçe e noi abbiamo  realizzato questo sogno con Onur. La storia non ci dimenticherà e potremo raccontare questa vittoria ai nostri figli e nipoti".

Anche il Trabzonspor si è arreso a una squadra del campionato cadetto,  perdendo 3-1 contro il Balıkesirspor. Affaticato da un viaggio problematico, il Trabzonspor si è trovato sotto di due gol dopo 8' con Kwame Karikari e Muhammet Reis. Pur accorciando con Marc Janko, ha subito il definitivo gol della vittoria di Hasan Hatipoğlu.

Il Beşiktaş, campione nel 2011, non è stato da meno e si è arreso 2-1 al Bucaspor, con un gol della vittoria del canadese Tosaint Ricketts poco dopo il quarto d'ora della ripresa. Nel frattempo, due squadre di Super League hanno ceduto il passo a due della terza serie: il Gençlerbirliği SK è stato battuto 1-0 in casa contro il Nazilli Belediyespor, mentre il Gaziantepspor ha perso 3-2 contro l'İnegölspor.

Solo il Galatasaray AŞ si è comportato bene in vista della decisiva sfida contro la Juventus in UEFA Champions League. La squadra di Roberto Mancini ha eliminato il Gaziantep BB con un 6-5 ai rigori dopo il 2-2 ai tempi supplementari, salvandosi con quattro parate del portiere Ufuk Ceylan. Il  quinto turno verrà sorteggiato oggi e prevede ancora le teste di serie. Dunque, non si escludono altri grandi sorprese perché le squadre del campionato cadetto e subcadetto sono ancora tre.

Ultimo aggiornamento: 07/06/18 10.37CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=2033088.html#tre+vittime+illustri+coppa+turchia