Coppa kazaka allo Shakhter

Il gol di Sergei Khizhnichenko contro l'FC Taraz regala all'FC Shakhter Karagandy la prima coppa kazaka della sua storia. Tra i presenti anche il Presidente UEFA Michel Platini.

I giocatori dello Shakhter festeggiano il successo
I giocatori dello Shakhter festeggiano il successo ©Dinara Baikadamova

FC Shakhter Karagandy riscatta la delusione per il mancato trionfo in campionato con la conquista della coppa kazaka nella finale vinta 1-0 contro l'FC Taraz.

Sergei Khizhnichenko ha segnato il gol decisivo, sfruttando al meglio un cross di Aleksandar Simčević. Dopo il fischio finale i giocatori dello Shakhter, che partecipa in questa stagione alla UEFA Europa League, hanno ricevuto una medaglia dal Presidente UEFA Michel Platini, mentre Nursultan Nazarbayev, presidente del Kazakistan e tifoso del club, ha consegnato il trofeo ai vincitori. 

"E' un grande onore ricevere la coppa dal presidente e assolutamente la cosa più bella della serata", ha detto il capitano dello Shakhter Andrei Finonchenko. "La cosa più importante è che abbiamo vinto, ma è ancora più bello perchè  la vittoria arriva nell'anno del centenario del calcio in Kazakistan. Voglio ringraziare tutti i tifosi che ci hanno supportato allo stadio o davanti alla TV". 

In alto