Coppa d'Islanda al Fram

Il Fram Reykjavík mette fine a una attesa di 24 anni grazie al successo sullo Stjarnan ai rigori dopo l'emozionante 3-3 dei tempi regolamentari e supplementari.

Il Fram festeggia
Il Fram festeggia ©Eva Björk

Il Fram Reykjavík mette fine a una attesa di 24 anni vincendo la Coppa d'Islanda grazie al successo sullo Stjarnan ai rigori dopo il 3-3 dei tempi regolamentari e supplementari.

Lo Stjarnan chiude il primo tempo sopra di due reti grazie al rigore al 5' di Halldór Orri Björnsson e al tiro di Veigar Páll Gunnarsson. Al 7' della ripresa Hólmbert Aron Fridjónsson dimezza lo svantaggio per il Fram, mentre Almarr Ormarsson pareggia al 64'.

Lo Stjarnan torna avanti sette minuti dopo con Björnsson, ma Ormarsson pareggia ancora e porta la sfida ai supplementari. Non ci sono altre reti e il Fram vince anche grazie al capitano Ögmundur Kristinsson che para due rigori dello Stjarnan.

"Non si poteva chiedere di più per quanto riguarda emozioni e gioia", ha detto il tecnico del Fram Ríkhardur Dadason. "Ci sono state tantissime emozioni per i tifosi anche se un tecnico non vorrebbe partite come questa ogni settimana".

In alto