PSG-Monaco, inizia il duello

Il neopromosso Monaco ha ingaggiato un grande bomber come Falcao, i campioni in carica del PSG hanno risposto con Edinson Cavani. Parte la 75esima edizione della Ligue 1: sarà corsa a due?

Falcao ha firmato per cinque anni con il Monaco
Falcao ha firmato per cinque anni con il Monaco ©Getty Images

Paris Saint-Germain FC favoritissimo nella corsa al titolo francese 2013/14? L’AS Monaco FC è quanto meno pronto a vendere cara la pelle.

La 75esima edizione del campionato francese, che inizia con il PSG impegnato sul campo del Montpellier Hérault SC venerdì, vedrà protagonisti nomi altisonanti come mai in passato. Il portiere del PSG Salvatore Sirigu aveva descritto il trionfo della scorsa edizione come "solo l’inizio di un dominio", ma probabilmente non poteva aspettarsi un Monaco così attivo sul mercato estivo.

Tornata nella massima serie dopo due anni in Ligue 2, la squadra di Claudio Ranieri ha ingaggiato giocatori come João Moutinho, James Rodríguez, Falcao, Ricardo Carvalho, Éric Abidal e Jérémy Toulalan. Il ricco proprietario russo Dmitry Rybolovlev ha detto: "Siamo arrivati dalla Ligue 2 con grandi ambizioni, vogliamo tornare in UEFA Champions League. Il Monaco avrà anche il vantaggio di non giocare in Europa questa stagione".

Il PSG non sembra però pronto ad abdicare. Se il Monaco ha ingaggiato Falcao dal Club Atlético de Madrid, la squadra parigina ha risposto strappando all’SSC Napoli il bomber Edinson Cavani. Riuscirà l’uruguaiano ad esprimersi al meglio al fianco di Zlatan Ibrahimović? Tra tutti questi temi è passata quasi inosservata la partenza di Carlo Ancelotti e l’arrivo di Laurent Blanc nella capitale francese.

"Sono entrambe pronte per giocare ai massimi livelli in Europa”, ha detto il tecnico del Marsiglia Élie Baup parlando di PSG e Monaco. "Sono concentrato su come rispondere sul campo, non ci sentiamo battuti prima di iniziare. Loro hanno i bazooka, ma noi ci faremo valere con arco e frecce".

In molti pensano che l’OM potrà lottare solo per il terzo posto con Lione e AS Saint-Étienne. Le prime due piazze sono davvero già assegnate a PSG e Monaco?

In alto