Pelta rieletto presidente Federcalcio ceca

Miroslav Pelta è stato rieletto presidente della Federcalcio ceca (FAČR) per il secondo mandato e ha ritirato il premio UEFA HatTrick per miglior progetto speciale.

Mircea Sandu (a sinistra) consegna il premio UEFA HatTrick a Miroslav Pelta
Mircea Sandu (a sinistra) consegna il premio UEFA HatTrick a Miroslav Pelta ©FACR

Miroslav Pelta è stato rieletto presidente della Federcalcio ceca (FAČR) per il secondo mandato. L'elezione si è svolta durante l'assemblea della federazione a Praga.

“Vorrei ringraziarvi per il vostro sostegno, è una grande responsabilità e un obbligo - ha commentato Pelta, eletto per la prima volta a novembre 2011, dopo la rielezione per quattro anni -. Davanti a noi ci sono molte sfide”.

“Organizzeremo la Supercoppa UEFA in estate e il Campionato Europeo Under 21 UEFA nel 2015. I preparativi per entrambi gli eventi sono in corso e credo che vedremo due splendidi festival del calcio", ha aggiunto il presidente della FAČR. Ad agosto, lo stadio Eden di Praga ospiterà l'incontro di Supercoppa UEFA tra FC Bayern München (vincitore della UEFA Champions League) e Chelsea FC (detentore della UEFA Europa League).

Durante l'assemblea, Pelta ha ricevuto il premio UEFA HatTrick Award per il miglior progetto speciale da Mircea Sandu, membro del Comitato Esecutivo UEFA.

Il progetto, che prosegue dopo l'approvazione dell'assemblea della federazione, prevede la realizzazione di un sistema informatico unico per il tesseramento dei giocatori, un database dei soci e un sistema unico di tessere.

I premi UEFA HatTrick, che vengono assegnati per i migliori progetti di investimento, sociali e di sviluppo del calcio di base e femminile, hanno due obiettivi: premiare gli sforzi delle federazioni e dar loro una maggiore esposizione nella famiglia del calcio e all'esterno.

In alto