Il sito ufficiale del calcio europeo

Coppa del Belgio al Genk

Pubblicato: giovedì, 9 maggio 2013, 23.47CET
"Dieci mesi fa sono arrivato con l’obiettivo di vincere un trofeo e adesso ho segnato in finale", le parole del centrocampista del Genk, Kumordzi, autore del primo gol nella finale vinta 2-0 contro il Cercle Brugge KSV.
di Berend Scholten
Coppa del Belgio al Genk
Bennard Kumordzi esulta ©AFP

Approfondimenti UEFA.com

Dichiarazione UEFA dopo l'incontro con le fererazioni
  • Dichiarazione UEFA dopo l'incontro con le fererazioni
  • Una nuova alba per il futsal
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Le grandi rimonte in UEFA Champions League
  • La Squadra della settimana di Europa League
  • Buffon, Ronaldo, Ibra & co.: i cavalieri che non fecero l'impresa
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • La squadra della settimana di UEFA Europa League
  • Il poker speciale di Seedorf
  • Zidane torna a Madrid: i super allenatori in Champions League
1 di 10
Pubblicato: giovedì, 9 maggio 2013, 23.47CET

Coppa del Belgio al Genk

"Dieci mesi fa sono arrivato con l’obiettivo di vincere un trofeo e adesso ho segnato in finale", le parole del centrocampista del Genk, Kumordzi, autore del primo gol nella finale vinta 2-0 contro il Cercle Brugge KSV.

I gol nel finale di Bennard Kumordzi e Jelle Vossen allo Stadio Re Baldovino assicurano al KRC Genk la vittoria per 2-0 contro il Cercle Brugge KSV che vale il quarto trionfo nella Coppa del Belgio.

Il Cercle Brugge blocca il favorito Genk per gran parte della finale e sfiora anche il vantaggio con l’attaccante portoghese Rudy. Il Genk risponde con Benjamin De Ceulaer ma Bram Verbist fa buona guardia. Dall’altra parte il colpo di testa di Stef Wils, poco prima dell’intervallo, sfiora il palo.

Il Genk spinge nella ripresa, ma proprio quando la partita sembra destinata ai supplementari,  Kumordzi tova l’incornata vincente sulla punizione di Khaleem Hyland. Nel finale Vossen scavalca Verbist con un tocco sotto per il 2-0. Il Genk aveva già sollevato il trofeo nel 1998, 2000 e 2009.

"Dieci mesi fa sono arrivato al Genk con l’obiettivo di vincere un trofeo, e adesso ho segnato in finale – le parole del centrocampista ghanese Kumordzi. -. Ringrazio Dio". Vossen aggiunge: "Questo successo ci toglie molta pressione dalle spalle. Abbiamo lavorato duramente per questo. E’ stata una partita dura, complimenti al Cercle Brugge".

Ultimo aggiornamento: 10/05/13 9.40CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

https://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1950213.html#coppa+belgio+genk