La Juventus taglia il traguardo, il City si avvicina

I bianconeri festeggiano lo Scudetto con un turno di anticipo, gioia da titolo anche per l'Anderlecht in Belgio mentre il Manchester City cogliie un successo importante in Inghilterra. UEFA.com riassume il weekend calcistico nel continente.

La festa della Juventus
La festa della Juventus ©Getty Images

La Juventus festeggia lo Scudetto con un turno di anticipo grazie anche alla sconfitta nel derby dell'AC Milan. Il Manchester City FC spera di seguire l'esempio dei bianconeri la prossima settimana dopo l’importante successo di domenica in casa del Newcastle United FC, mentre il Paris Saint-Germain FC vince in rimonta in Francia e l'RSC Anderlecht festeggia il campionato in Belgio. UEFA.com riassume il weekend calcistico nel continente.

Inghilterra
Il Manchester City FC compie un altro grande passo verso il primo titolo dal 1967/68 vincendo 2-0 in casa del Newcastle United FC grazie alla doppietta di Yaya Touré. Il Manchester United FC risponde battendo 2-0 lo Swansea City AFC ma resta dietro per differenza reti a una giornata dalla fine. "Sono felice di essere in testa ma ancora non basta - ha detto il manager del City Roberto Mancini -. Se giocheremo come abbiamo fatto oggi, avremo grandi chance". Gioia anche per il Chelsea FC, finalista di UEFA Champions League, che batte 2-1 il Liverpool FC nella finale di FA Cup grazie ai gol di Ramires e Didier Drogba.

Spagna
Con il titolo della Liga già assegnato, Josep Guardiola finisce sotto i riflettori per l'ultima gara al Camp Nou come tecnico dell'FC Barcelona. E la sua squadra gli regala un 4-0 contro l'RCD Espanyol con poker di Lionel Messi che arriva a quota 50 nella Liga. "Lionel ha brillato per tutta la stagione, non posso essere geloso - ha detto Guardiola -. Spero che continuerà così. Dal canto mio ho sempre provato ad aiutarlo, ma lui mi ha sicuramente aiutato di più per diventare un tecnico di alto profilo". I campioni del Real Madrid FC vincono invece 2-1 in rimonta in casa del Granada CF.

Italia
La Juventus vince lo scudetto con un turno di anticipo passando d’autorità – 2-0 – sul campo del Cagliari Calcio e rendendo incolmabile il suo vantaggio sull’AC Milan, sconfitto 4-2 in un emozionante derby contro l’FC Internazionale Milano. “Sono sensazioni fantastiche - ha detto Antonio Conte -, siamo veramente contenti, merito dei ragazzi e dei tifosi che hanno subito creduto in noi. Finire il campionato imbattuti sarebbe qualcosa di storico". L’Udinese Calcio piazza l’allungo con ogni probabilità vincente nella corsa al terzo posto: la squadra di Francesco Guidolin batte 2-0 il Genoa CFC e porta a tre punti il suo vantaggio sull’SSC Napoli, sconfitto con lo stesso punteggio sul campo del Bologna FC. Vincono anche S.S. Lazio e Parma FC.

Germania
I campioni del Borussia Dortmund chiudono la stagione di Bundesliga vincendo 4-0 contro l'SC Freiburg, successo che vale il record di 81 punti finali, otto in più dell'FC Bayern München, che a sua volta condanna l'1. FC Köln alla retrocessione imponendosi per 4-1 in trasferta. "Un successo che corona la nostra stagione - ha detto il tecnico del Dortmund Jürgen Klopp -. Quando tra 30 anni ci guarderemo alle spalle, potremo dire che nessuno aveva fatto tanti punti prima di noi". Klaas-Jan Huntelaar vince la classifica dei marcatori con 29 gol, due dei quali nel successo dell'FC Schalke 04 per 3-2 in casa del SV Werder Bremen, mentre l'Hannover 96 finisce settimo e va in UEFA Europa League vincendo 2-1 e condannando l'1. FC Kaiserslautern.

Francia
Il Paris Saint-Germain FC rimonta due gol e si impone per 4-3 in casa del Valenciennes FC, un risultato che vale il sorpasso sul Montpellier Hérault SC per differenza reti. I rivali della squadra di Carlo Ancelotti giocheranno però lunedì contro lo Stade Rennais FC. “All'inizio è stata dura, ma abbiamo ribaltato la situazione e non abbiamo più mollato - ha detto Nenê -. Ci siamo divertiti a giocare ottenendo un successo importante". Meno gioia per l'Olympique Lyonnais, che pareggia 1-1 contro lo Stade Brestois 29 restando a otto punti dal LOSC Lille Métropole nella corsa all'ultimo posto per la UEFA Champions League.

Altri campionati
L'RSC Anderlecht festeggia il 31esimo titolo in Belgio grazie al rigore in pieno recupero di Guillaume Gillet che vale l'1-1 sul Club Brugge KV, l'avversario più vicino ma tagliato fuori a due giornate dal termine. Gioia da titolo anche per il WKS Śląsk Wroclaw che batte 1-0 il Wisła Kraków all'ultima giornata della stagione, mentre l'AEL Limassol FC conquista il campionato a Cipro dopo 44 anni di attesa. L'FC Shakhtar Donetsk batte l'FC Metalurh Donetsk 2-1 e si aggiudica la Coppa di Ucraina, il Linfield FC fa altrettanto in Irlanda del Nord mentre i The New Saints FC completano il double in Galles.

In alto