La Roma perde Osvaldo

I Giallorossi dovranno fare a meno del bomber Pablo Osvaldo per circa due mesi in seguito ad una lesione muscolare di secondo grado alla coscia destra riportata in allenamento.

©Getty Images

L'attaccante dell'AS Roma Pablo Osvaldo dovrà restare fuori dai campi di gioco per circa 2 mesi a causa di una lesione muscolare subìta durante la sessione di allenamento di martedì. L'attaccante argentino, naturalizzato italiano, salterà la sfida di domenica contro l'AC Chievo Verona.

Come apparso in un comunicato ufficiale sul sito giallorosso "Osvaldo è stato sottoposto a ecografia che ha evidenziato una lesione muscolare di secondo grado del muscolo semitendinoso della coscia destra. La prognosi è di circa due mesi."

Osvaldo, approdato a Roma in questa stagione, è stato autore di un'ottima prima parte di campionato in cui ha realizzato 7 gol in 15 presenze in Serie A. Le sue buone prestazioni hanno convinto il Ct Cesare Prandelli a convocarlo nella Nazionale maggiore in cui ha esordito l'11 ottobre contro l'Irlanda del Nord. L'attaccante giallorosso ha vestito, tra le altre, le maglie di Atalanta BC, US Lecce, ACF Fiorentina e Bologna FC, RCD Espanyol.

In alto