La prima volta dell'Ordabasy

"Sono davvero pazzo di gioia", ha dichiarato il centrocampista Azat Nurgaliyev dopo il primo trionfo in Coppa di Kazakistan dell'Ordabasy Shymkent, vittorioso 1-0 in finale contro il Tobol Kostanay.

L'Ordabasy festeggia il successo in Coppa di Kazakistan
L'Ordabasy festeggia il successo in Coppa di Kazakistan ©Sergey Khodanov

L'FC Ordabasy Shymkent ha conquistato la prima Coppa di Kazakistan della sua storia superando 1-0 l'FC Tobol Kostanay nella finale di Almaty.

Nella riedizione della finale di quattro anni fa, vinta 3-0 dal Tobol, è l'Ordabasy ad avere la meglio. Dopo una traversa colpita da Artem Kasyanov, il gol-partita arriva a 5' dall'intervallo grazie a Mukhtar Mukhtarov, che sfrutta un errore avversario.

L'Ordabasy continua a spingere anche dopo il vantaggio e l'espulsione di Nenad Šljivić non fa che complicare la vita al Tobol, che non riesce a recuperare lo svantaggio.

"Siamo stati la squadra migliore in campo - ha dichiarato ilc entrocampista dell'Ordabasy Azat Nurgaliyev a fine gara -. Questa era una partita speciale per me, perché l'anno scorso ho vestito la maglia del Tobol. Avremmo potuto vincere 3-0 o 5-0, ma è bastato un gol. "Sono davvero pazzo di gioia".

"Abbiamo meritato il successo - ha aggiunto il difensore Farkhadbek Irismetov -. La gente di Shymkent ama il calcio e la città ha sempre avuto buone squadre, ma è la prima volta che arriva un trofeo. Siamo ogogliosi di aver dato una gioia ai nostri tifosi".

In alto