Il sito ufficiale del calcio europeo

Festa Rangers numero 54

Pubblicato: Domenica, 15 maggio 2011, 17.22CET
I Rangers conquistano il campionato per la 54esima volta – record mondiale – vincendo 5-1 sul campo del Kilmarnock e salutando nel migliore dei modi il tecnico Walter Smith.
di Alex O’Henley
da Glasgow
Festa Rangers numero 54
Grande festa per i Rangers ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Comitato Esecutivo UEFA approva nuova competizione per club
  • Comitato Esecutivo UEFA approva nuova competizione per club
  • Un'esperienza unica – Aleksander Čeferin
  • La UEFA ha scelto l'Olanda per l'International Broadcast Center di UEFA EURO 2020
  • La UEFA incrementa i finanziamenti alla UEFA Foundation for Children
  • Wladimir Klitschko e Snežana Samardžić-Marković alla UEFA Foundation for Children
  • Il presidente UEFA visita la Bosnia-Erzegovina
  • La squadra della settimana di Europa League
  • Il meglio di Drogba in Champions League
  • La Squadra della Settimana di Europa League
  • Chi c'è nella Squadra della Settimana di Europa League?
1 di 10
Pubblicato: Domenica, 15 maggio 2011, 17.22CET

Festa Rangers numero 54

I Rangers conquistano il campionato per la 54esima volta – record mondiale – vincendo 5-1 sul campo del Kilmarnock e salutando nel migliore dei modi il tecnico Walter Smith.

I Rangers FC conquistano il campionato per la 54esima volta – record mondiale – vincendo 5-1 sul campo del Kilmarnock FC e salutando nel migliore dei modi il tecnico Walter Smith.

I Rangers sono scesi in campo al Rugby Park sapendo di dover vincere per tenere dietro il Celtic FC all’ultima giornata. La tripletta di Kyle Lafferty e le reti di Steven Naismith e Nikica Jelavić chiudono la pratica.

Addirittura tre i gol nei primi sette minuti. Lafferty sblocca dopo 46 secondi; Steven Naismith raddoppia al 4' prima del secondo gol personale del nazionale nord-irlandese. Quattro minuti dopo l'intervallo Jelavić segna ancora con un calcio di punizione ad effetto. Poi Lafferty completa la tripletta personale prima del gol della bandiera ad opera di James Dayton per i padroni di casa.

Inutile quindi la vittoria del Celtic per 4-0 contro il Motherwell FC, con i Rangers che chiudono primi a 93 punti. Per Smith, 618 partite sulla panchina dei Rangers e nove titoli nazionali, l'addio ideale.

"Sono felice per ognuno dei nostri giocatori, sono stati fantastici", ha detto Smith, che in tutto ha collezionato 21 trofei per i Rangers. "E' impossibile scegliere tra i vari successi, sono solo felice di aver vinto ancora".

Lafferty ha descritto la tripletta di oggi come l'apice della sua carriera e l'ha dedicata al manager in partenza. "Sapevamo di dover vincere, ero molto felice dopo il primo gol, ma segnare una tripletta è stato davvero incredibile. Walter mi ha permesso di realizzare il sogno che avevo da bambino (giocare con i Rangers) e sono felice di aver segnato tre gol nella sua ultima partita al club".

Ultimo aggiornamento: 16/05/11 3.58CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1631367.html#festa+rangers+numero