L'Azerbaigian premia Sadygov

Il difensore centrale dell'Eskişehirspor, che ha chiuso l'annata segnando il gol-partita nella sfida di qualificazione a UEFA EURO 2012 contro la Turchia, è stato nominato miglior giocatore dell'Azerbaigian del 2010.

Rashad F. Sadygov (Azerbaigian)
Rashad F. Sadygov (Azerbaigian) ©Qol.az

Il difensore centrale Rashad F. Sadygov dell'Eskişehirspor è stato nominato miglior giocatore dell'Azerbaigian del 2010.

Sadygov, che l'estate scorsa ha lasciato il Qarabağ FK, si è subito messo in luce al ritorno in Turchia. Il capitano della nazionale ha coronato un ottimo 2010 con il gol che ha deciso la gara tra Azerbaigian e Turchia nel Gruppo A di qualificazione a UEFA EURO 2012 dello scorso ottobre. Il giocatore, 28 anni, ha ricevuto il premio da Elkhan Mammadov, direttore dell'Associazione Federcalcio dell'Azerbaigian (AFFA).

"Naturalmente sono molto contento di vincere questo premio - ha commentato Sadygov -. Sono il capitano e devo fare da guida, ma non avrei mai potuto vincere senza i miei compagni. Sono molto contento che ci sia un gruppo molto unito".

Il centrocampista Mahir Shukurov dell'FC Anzhi Makhachkala ha ricevuto un riconoscimento speciale per il maggior numero di presenze in nazionale negli ultimi 12 mesi, mentre Vitaliy Borisov dell'Araz Naxçivan è stato votato giocatore di futsal dell'anno dopo aver raggiunto la semifinale di due competizioni UEFA a livello di club e di nazionale. Zhalya Mammadova ha invece vinto il premio di calciatrice azera dell'anno.

In alto