Amichevoli dal gusto mondiale

In campo a metà settimana tutte le nazionali europee che saranno presenti quest’estate in Sudafrica; fra le gare di spicco si segnalano Francia-Spagna e Germania-Argentina, oltre a Italia-Camerun.

Amichevoli dal forte sapore mondiale per le migliori nazionali europee in vista del torneo iridato della prossima estate in Sudafrica. Ultime occasioni per provare giovani talenti e nuove soluzioni tattiche. Due sfide spiccano su tutte: France-Spagna e Germania-Argentina.

Mercoledì allo Stade de France si ritroveranno di fronte due squadre che si sono già affrontate negli ottavi di finale in Germania quattro anni fa. In quell’occasione prevalse la Francia 3-1. Uno dei marcatori di quella sfida, Franck Ribéry, rientra in squadra dopo l’infortunio. "È una partita speciale che evoca bei ricordi”, ha dichiarato il Ct Raymond Domenech, che tralascia la sconfitta in amichevole contro i campioni d’Europa a febbraio 2008.

La sfida Germania-Argentina a Monaco è un classico dell’epopea mondiale, che richiama immediatamente alla memoria le finali del 1986 e 1990. I sudamericani si imposero 3-2 in Messico sulla Germania Ovest, ma uscirono sconfitti 1-0 quattro anni più tardi contro la squadra di Franz Beckenbauer. Nel 2006, la Germania ha prevalso ancora ai calci di rigore nei quarti di finale.

Il confronto che oppone l’Inghilterra all’Egitto, campione d’Africa, potrebbe apparire meno suggestivo in questo senso – per quanto le due squadre si siano affrontate in Italia nel 1990 – ma sarà interessante valutare le mosse difensive di Fabio Capello alla luce degli infortuni di Ashley Cole e Rio Ferdinand, che si sommano all’indisponibilità di Wayne Bridge a essere convocato. Esperimenti in vista anche per l’Italia di Marcello Lippi, impegnata a Montecarlo contro il Camerun. Il tecnico toscano potrebbe provare la difesa a tre.

Anche la Grecia sfida una formazione africana, il Senegal, in vista del confronto contro la Nigeria nel Gruppo B la prossima estate, mentre la Serbia se la vedrà contro l’Algeria, semifinalista nella Coppa d’Africa 2010. Portogallo e Slovenia provano a prendere le misure alla squadre asiatiche affrontando rispettivamente Cina e Qatar.

Inserita nel Gruppo H con il Cile, la Svizzera di Ottmar Hitzfeld ospita un’altra formazione sudamericana, l’Uruguay, mentre l’Olanda cerca conferme contro una squadra consolidata a livello mondiale, gli Stati Uniti. Nelle altre sfide che riguardano squadre europee impegnate in estate in Sudafrica, la Slovacchia ospita la Norvegia e la Danimarca fa visita all’Austria. Fra le altre gare in programma, spicca l’amichevole di lusso martedì a Londra fra Repubblica d’Irlanda e Brasile.

In alto