Il sito ufficiale del calcio europeo

Jovanović e Kolarov premiati in Serbia

Pubblicato: Martedì, 27 dicembre 2011, 19.00CET
La Federcalcio serba (FSS) ha insignito il tecnico dell'APOEL e il difensore del Manchester City del premio allenatore dell'anno e giocatore dell'anno per il 2011.
Jovanović e Kolarov premiati in Serbia
Ivan Jovanović ha raggiunto gli ottavi di finale di UEFA Champions League con l'APOEL ©Getty Images
Pubblicato: Martedì, 27 dicembre 2011, 19.00CET

Jovanović e Kolarov premiati in Serbia

La Federcalcio serba (FSS) ha insignito il tecnico dell'APOEL e il difensore del Manchester City del premio allenatore dell'anno e giocatore dell'anno per il 2011.

Il tecnico dell'APOEL FC Ivan Jovanović e il terzino sinistro del Manchester City FC Aleksandar Kolarov sono stati nominati allenatore e giocatore serbo dell'anno. I due sono stati premiati martedì a Belgrado nel corso di una cerimonia organizzata dalla Federcalcio serba (FSS).

Jovanović, alla sua seconda esperienza sulla panchina dell'APOEL, ha conquistato il titolo nazionale e centrato l'accesso agli ottavi di finale di UEFA Champions League, traguardo mai raggiunto da un club cipriota. "Sono orgoglioso e felice - ha dichiarato il 49enne -. Questo premio significa molto per me e mi sarà di stimolo per il futuro".

Kolarov ha contribuito alla conquista della FA Cup da parte del City - primo trofeo dal 1976 - e ha segnato il primo gol del club in UEFA Champions League goal in occasione dell'1-1 contro l' SSC Napoli alla Giornata 1.

"Sono orgoglioso, ora avrò l'obbligo morale di continuare a dare il massimo sia con il mio club che con la nazionale - ha dichiarato il difensore -. Vincere un premio del genere regala sensazioni splendide".

Ultimo aggiornamento: 28/12/11 2.00CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili allenatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=srb/news/newsid=1738238.html#jovanovic+kolarov+premiati+serbia