Il sito ufficiale del calcio europeo

Coppa Titano alla Juvenes/Dogana

Pubblicato: Sabato, 30 aprile 2011, 23.10CET
La Juvenes/Dogana ha vinto la Coppa Titano per la seconda volta battendo la Virtus 4-1 in finale e guadagnandosi così un posto nei preliminari di UEFA Europa League.
Coppa Titano alla Juvenes/Dogana
Lo Stadio Olimpico di San Marino ©Getty Images
Pubblicato: Sabato, 30 aprile 2011, 23.10CET

Coppa Titano alla Juvenes/Dogana

La Juvenes/Dogana ha vinto la Coppa Titano per la seconda volta battendo la Virtus 4-1 in finale e guadagnandosi così un posto nei preliminari di UEFA Europa League.

L’AC Juvenes/Dogana ha vinto la Coppa Titano per la seconda volta battendo la S.S Virtus 4-1 in finale e guadagnandosi così un posto nei preliminari di UEFA Europa League.
 
La Juvenes/Dogana apre le marcature al 17’ con Francesco Ceci e raddoppia a dieci minuti dall’intervallo con un gran gol di Riccardo Santini. Al 65’ la sfida sembra decisa quando José Adolfo Hirsch devia nella sua porta una punizione di Francesco Baldini. L’attaccante con origini argentine, 12 gol in campionato questa stagione, segna però anche nella porta giusta quando il portiere Eros Gobbi gli rinvia il pallone addosso.
 
Le speranze di rimonta della Virtus svaniscono però a sei minuti dalla fine quando Eugenio Colombini firma il poker per la Juvenes/Dogana con un preciso colpo di testa.

La squadra di Luciano Mularoni rimette così le mani sulla Coppa Titano dopo il successo del 2009. Il club è nato nel 2000 dalla fusione di S.S. Juvenes e G.S. Dogana. La Juvenes aveva vinto la coppa cinque volte, di cui l’ultima nel 1984, mentre il Dogana vantava due successi, l’ultimo nel 1979.

Ultimo aggiornamento: 02/05/11 10.33CET

http://it.uefa.com/memberassociations/association=smr/news/newsid=1625821.html#coppa+titano+alla+juvenesdogana