Il sito ufficiale del calcio europeo

Riepilogo stagione: Russia

Pubblicato: Lunedì, 29 novembre 2010, 14.45CET
Con la vittoria di campionato e Coppa di Russia e un record di 23 gare senza sconfitte, Luciano Spalletti ha esordito come meglio non poteva allo Zenit S. Pietroburgo.
di Dmitri Rogovitsky
da Mosca
Riepilogo stagione: Russia
Lo Zenit festeggia il titolo ©Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 29 novembre 2010, 14.45CET

Riepilogo stagione: Russia

Con la vittoria di campionato e Coppa di Russia e un record di 23 gare senza sconfitte, Luciano Spalletti ha esordito come meglio non poteva allo Zenit S. Pietroburgo.

Nell'ultima stagione in cui il campionato ha seguito il calendario solare, l'FC Zenit St Petersburg ha vinto Premier League e Coppa di Russia, relegando al terzo posto l'FC Rubin Kazan, campione nelle ultime due stagioni.

Campione: FC Zenit St Petersburg
Luciano Spalletti, ingaggiato a dicembre 2009, ha esordito allo Zenit vincendo subito il campionato. La squadra si è portata al comando dopo nove giornate e non si è più guardata indietro, vincendo il titolo con due giornate di anticipo e concludendo con sei lunghezze di vantaggio sul PFC CSKA Moskva.

Finale di Coppa di Russia: FC Zenit St Petersburg - FC Sibir Novosibirsk 1-0
Lo Zenit ha vinto la seconda coppa nazionale nella sua storia grazie a un rigore di Roman Shirokov al 60'. Il Sibir, ultimo in campionato, si è consolato con un posto nelle qualificazioni di UEFA Europa League.

Piazzamenti in Europa*
FC Zenit St Petersburg – fase a gironi di UEFA Champions League
PFC CSKA Moskva – fase a gironi di UEFA Champions League
FC Rubin Kazan – qualificazioni di UEFA Champions League
FC Spartak Moskva – qualificazioni di UEFA Europa League
FC Lokomotiv Moskva – qualificazioni di UEFA Europa League

*Turni di accesso e iscrizioni soggetti a conferma finale da parte della UEFA

Sorpresa: FC Spartak Nalchik
A pari merito punti con lo Zenit dopo otto partite, lo Spartak ha cominciato a perdere punti solo contro i futuri campioni, vincitori per 3-1. In una seconda parte della stagione più impegnativa, la squadra ha concluso al sesto posto, mancando di poco la qualificazione in Europa. A spiccare su tutti sono stati il tecnico Yuri Krasnozhan e il difensore Viktor Vasin, che di recente ha esordito nella Russia.

Giocatore dell'anno: Danny (FC Zenit St Petersburg)
Il regista portoghese, costretto a sole otto presenze in campionato nel 2009 per un infortunio al ginocchio, è tornato nel 2010 con il botto, totalizzando 10 gol e sei assist e consolidando il suo ruolo di pilastro della squadra.

Osservato speciale: Pavel Yakovlev (FC Spartak Moskva/PFC Krylya Sovetov Samara)
A soli 19 anni, Yakovlev si è messo in luce con quattro gol nel 2009, non riuscendo tuttavia a trovare un posto da titolare. Prestato al Krylya Sovetov, il giovane ha ritrovato fiducia e ha segnato altri quattro gol in campionato.

Capocannoniere: Welliton (FC Spartak Moskva) 19 gol

Retrocesse: FC Alania Vladikavkaz, FC Sibir Novosibirsk

Promosse: FC Kuban Krasnodar, Volga Nizhny Novgorod

Numero: 23
Con 23 gare senza sconfitte a inizio stagione (17 vittorie, sei pareggi), lo Zenit ha stabilito un nuovo record in Russia. La serie positiva si è interrotta il 27 ottobre con la sconfitta per 1-0 contro lo Spartak Mosca.

Dichiarazione
"Abbiamo capito che tifosi erano contenti perché erano praticamente nudi, nonostante il freddo incredibile. Dopo l'ultima partita mi sono unito a loro, mi risarciranno quando sarò a casa col raffreddore".
Spalletti parla dei festeggiamenti del pubblico.

Ultimo aggiornamento: 04/01/11 0.47CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili allenatori
Federazioni affiliate
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=rus/news/newsid=1570677.html#riepilogo+stagione+russia