Il sito ufficiale del calcio europeo

Coppa di Montenegro al Budućnost

Pubblicato: Giovedì, 23 maggio 2013, 8.53CET
Secondo il tecnico Radisav Dragićević, il Budućnost Podgorica "ha pienamente meritato" il successo 1-0 in finale di Coppa di Montenegro contro i campioni in carica del Čelik Nikšić, ridotti in dieci uomini.
di Aleksandar Radović
da Podgorica
Coppa di Montenegro al Budućnost
Il Budućnost Podgorica festeggia il trionfo in Coppa di Montenegro ©Vijesti
Pubblicato: Giovedì, 23 maggio 2013, 8.53CET

Coppa di Montenegro al Budućnost

Secondo il tecnico Radisav Dragićević, il Budućnost Podgorica "ha pienamente meritato" il successo 1-0 in finale di Coppa di Montenegro contro i campioni in carica del Čelik Nikšić, ridotti in dieci uomini.

L'FK Budućnost Podgorica ha battuto 1-0 i detentori dell'FK Čelik Nikšić, in campo in dieci uomini nell'ultima mezz'ora, conquistando la sua prima Coppa di Montenegro.

La svolta dell'incontro è arrivata al primo dei dieci minuti di recupero, quando il difensore Mitar Peković ha firmato il gol-partita con una potente conclusione sugli sviluppi di un cross di Vukčević.

Il Budućnost aveva sprecato una buona chance per portarsi in vantaggio al 13', quando Aleksandar Dubljević aveva intercettato con una mano in area il tiro di Flavio Beck Junio, ma Stefan Mugoša si era fatto ipnotizzare da Zoran Banović dal dischetto.

La gara si è complicata per il Čelik, che la scorsa stagione era diventato la prima squadra di una serie inferiore a vincere il trofeo, quando Aleksandar Dubljević ha lasciato il campo per somma di ammonizioni.

Il tecnico del Budućnost Radisav Dragićević ha dichiarato: "Volevamo questa vittoria più dei nostri avversari, abbiamo giocato con più cuore e l'abbiamo meritata pienamente".

Ultimo aggiornamento: 23/05/13 9.40CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali

http://it.uefa.com/memberassociations/association=mne/news/newsid=1955270.html#coppa+montenegro+buducnost