Il sito ufficiale del calcio europeo

Pandev e Bogatinov premiati in ERJ Macedonia

Pubblicato: Domenica, 26 dicembre 2010, 20.04CET
L'attaccante dell'Inter e il portiere del Rabotnicki sono stati eletti migliori calciatori dell'anno in ERJ Macedonia.
di Emil Gasevski
da Skopje
Pandev e Bogatinov premiati in ERJ Macedonia
Goran Pandev (FC Internazionale Milano) ©AFP
Pubblicato: Domenica, 26 dicembre 2010, 20.04CET

Pandev e Bogatinov premiati in ERJ Macedonia

L'attaccante dell'Inter e il portiere del Rabotnicki sono stati eletti migliori calciatori dell'anno in ERJ Macedonia.

Goran Pandev, attaccante dell'FC Internazionale Milano, e Martin Bogatinov, estremo difensore dell'FK Rabotnicki, sono stati eletti calciatori dell'anno in ERJ Macedonia.

Pandev, 27 anni, ha preceduto il difensore centrale dell'1. FSV Mainz 05 Nikolče Noveski e il terzino sinistro dell'FC Dynamo Kyiv Goran Popov tra i migliori giocatori macedoni di base al'estero nelle preferenze espresse dalle associazioni regionali della Federcalcio dell'ERJ Macedonia, dagli esperti, dai giornalisti e dai tifosi. L'attaccante dell'Inter, capitano della nazionale e recordman di gol con 23 reti in 56 presenze, ha vinto il premio per la quinta volta dopo aver conquistato con i Nerazzurri Scudetto, Coppa Italia, UEFA Champions League e Coppa del Mondo FIFA per Club. Pandev ha aperto le marcature nella finale dell'ultima competizione vinta 3-0 dall'Inter sul TP Mazembe.

Pandev aveva già vinto il premio nel 2004, 2006, 2007 e 2008, ma non ha preso parte alla cerimonia di Skopje perché indisposto. Ritirando il premio a suo nome il Ct della nazionale Mirsad Jonuz ha dichiarato: "Diventando campione d'Europa e del Mondo Pandev è entrato nella storia del calcio macedone, gli auguro di conquistare molti altri trofei in futuro".

Bogatinov, 24 anni, è diventato titolare nel suo club a luglio, ha disputato tre turni preliminari di UEFA Europa League con il Rabotnicki - eliminato dal Liverpool FC -  e il mese scorso ha esordito in nazionale. "Questo è il mio primo riconoscimento e spero che non sarà l'ultimo - ha dichiarato -. Questo premio mi spingerà a fare ancora meglio sia a livello di club che in nazionale". 

Il centrocampista del Parma FC Stefan Ristovski è stato votato miglior giovane dell'anno dopo essersi trasferito in Italia dall'FK Vardar al compimento dei 18 anni. Il centrocampista serbo dell'FK Metalurg Skopje Milan Djurić è stato scelto come miglior straniero del campionato macedone.

Il vice di Jonuz, Vlatko Kostov, è stato votato per la seconda volta consecutiva allenatore dell'anno avendo guidato l'FK Renova al suo primo titolo nazionale prima di lasciare l'incarico. Il Renova è stato scelto come squadra dell'anno.

La centrocampista Nataša Andonova è stata votata per la terza volta calciatrice dell'anno dopo aver compiuto 17 anni ed essersi trasferita dallo ZFK Borec all'1. FFC Turbine Potsdam, il club campione d'Europa in carica. Nessuna calciatrice montenegrina era mai stata ingaggiata da una formazione straniera in precedenza.

Zoran Leveski si è aggiudicato il titolo di giocatore dell'anno di futsal avendo conquistato il titolo nazionale con il KMF Zelezarec Skopje e segnato quattro gol nella corsa verso il turno principale di Coppa UEFA Futsal. 

Ultimo aggiornamento: 15/07/13 13.30CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=mkd/news/newsid=1583073.html#pandev+bogatinov+premiati+erj+macedonia