Il sito ufficiale del calcio europeo

La Lazio irrompe al terzo posto

Pubblicato: Domenica, 21 dicembre 2014, 14.06CET
Nel posticipo sul campo dell'Inter, i Biancocelesti sciupano due gol di vantaggio - doppietta di Felipe Anderson - e sono ripresi sul 2-2, ma agganciano sul podio Napoli e Samp, che pareggia in casa con l'Udinese. Fiorentina-Empoli finisce 1-1.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...
Pubblicato: Domenica, 21 dicembre 2014, 14.06CET

La Lazio irrompe al terzo posto

Nel posticipo sul campo dell'Inter, i Biancocelesti sciupano due gol di vantaggio - doppietta di Felipe Anderson - e sono ripresi sul 2-2, ma agganciano sul podio Napoli e Samp, che pareggia in casa con l'Udinese. Fiorentina-Empoli finisce 1-1.

La S.S. Lazio va vicina al terzo successo consecutivo, ma il pareggio sul campo dell’FC Internazionale vale comunque il terzo posto - in condominio con SSC Napoli e UC Sampdoria - per i Biancocelesti. A San Siro il posticipo tra i Nerazzurri di Roberto Mancini e la squadra di Stefano Pioli, avanti di due gol, finisce 2-2, stesso risultato con cui i Blucerchiati pareggiano in casa contro l’Udinese Calcio. Pari interno anche per l’ACF Fiorentina, bloccata sull’1-1 dall’Empoli FC nel derby toscano. 

Contenuti attinenti

A San Siro il grande protagonista del primo tempo è Felipe Anderson, che realizza una bellissima doppietta - il primo gol di sinistro, il secondo di destro - e porta sul doppio vantaggio i Biancocelesti di Stefano Pioli. Nella ripresa, però, Roberto Mancini ridisegna l'Inter, che ha una grande reazione nel finale e trova il pareggio. Mateo Kovačić con un bellissimo tiro al volo dimezza lo svantaggio, poi si sblocca Rodrigo Palacio che sotto misura - su assist di Danilo D'Ambrosio - realizza il 2-2.

Al Franchi la squadra guidata da Vincenzo Montella passa in vantaggio qualche attimo prima dell’intervallo con Juan Manuel Vargas, che trova l’angolino con un gran sinistro da fuori; un colpo di testa di Lorenzo Tonelli, già al quarto centro in campionato, regala un prestigioso punto alla formazione di Maurizio Sarri.

Perde punti in casa anche la Samp, che prima passa in vantaggio con lo spagnolo Pedro Mba Obiang ma poi è costretta a inseguire l’Udinese, a segno con Alexandre Geijo e Danilo; i Blucerchiati di Siniša Mihajlović agguantano il 2-2 con il settimo gol in campionato di Manolo Gabbiadini.

Dopo sei partite ritrova il successo il Torino FC, che infligge al Genoa CFC il secondo ko di fila. La squadra di Gian Piero Gasperini segna per prima con lo spagnolo Iago Falqué, ma poi è costretta a inchinarsi alla doppietta del difensore polacco Kamil Glik, capitano dei Granata di Giampiero Ventura.

L'US Città di Palermo sciupa due volte due reti di vantaggio, ma il 3-3 sul campo dell'Atalanta BC è l'ottavo risultato utile consecutivo, un record per i Rosanero nel massimo campionato. All'Atleti Azzurri d'Italia sblocca Luca Rigoni (al quarto gol in campionato, il terzo consecutivo); poi sale in cattedra l'argentino Franco Vázquez, che firma con un fantastico cucchiaio il raddoppio e dopo il rigore trasformato da Germán Denis sfrutta l'assist del connazionale Paulo Dybala per realizzare il 3-1. La formazione di Stefano Colantuono, però, rimonta grazie a Maximiliano Moralez e al secondo gol personale di Denis.

Il derby del Bentegodi se lo aggiudica l'AC Chievo Verona, che piega l'Hellas Verona FC con un gol a nove minuti dalla fine. Cross perfetto del bosniaco Ervin Zukanović dalla sinistra e stacco chirurgico di Alberto Paloschi, che mette nel sacco.

Gli altri campionati
Liga: Atletico Madrid padrone a Bilbao
Premier League: Il Liverpool riacciuffa l'Arsenal
Bundesliga: L'Hoffenheim dilaga a Berlino
Ligue 1: L'OM allunga sul PSG

Ultimo aggiornamento: 22/12/14 0.37CET

Risultati

Serie A 2014/15

Matches
CasaFuori casa
Ultimo aggiornamento: 21/12/2014 22:41 CET

21/12/2014

InternazionaleInternazionale2-2LazioLazio

Kovačić 66, Palacio 80

Pereira Gomes 2, 37

Città: Milano

21/12/2014

AtalantaAtalanta3-3PalermoPalermo

Denis 40 (R), 76, Moralez 55

Rigoni 6, Vázquez 16, 45+1

Città: Bergamo

21/12/2014

FiorentinaFiorentina1-1EmpoliEmpoli

Vargas 44

Tonelli 57

Città: Firenze

21/12/2014

SampdoriaSampdoria2-2UdineseUdinese

Obiang 15, Gabbiadini 60

Geijo 31, Danilo 34

Città: Genova

21/12/2014

TorinoTorino2-1GenoaGenoa

Glik 52, 63

Falqué 42

Città: Torino

21/12/2014

VeronaVerona0-1ChievoChievo

Paloschi 81

Città: Verona

20/12/2014

RomaRoma0-0MilanMilan

Città: Roma

20/12/2014

SassuoloSassuolo1-1CesenaCesena

Zaza 76 (R)

Zé Eduardo 90+4

Città: Reggio nell'Emilia

Classifiche

* Parma FC: 1 punto(i) di penalizzazione
Ultimo aggiornamento: 21/12/2014 22:41 CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/association=ita/news/newsid=2199398.html#la+lazio+irrompe+terzo+posto